I dati dell’Istat infondono ottimismo nel settore costruzioni, anche in virtù della previsione generale che vede il PIL a 1.1% nel 2017 con continuazione nel triennio 2018-2020. Tutti i dati, le previsioni e le tendenze del mercato delle pavimentazioni saranno presentati domani, venerdì 5 maggio, al I Forum Massetti e Pavimenti continui organizzato dal Conpaviper presso ECOAREA a Rimini.

Ma ecco un’anticipazione dello studio elaborato dal Centro Studi di Federbeton. L’analisi parte ovviamente dal recente Documento di Economia e Finanza 2017, che fa ben sperare l’economia italiana e anche il settore edile: secondo i dati elaborati dall’Istat e dal MEF, nel 2017 la previsione di crescita del PIL è dell’1.1%, stabilizzata per il triennio 2018-2020. Il settore costruzioni va in parallelo alla tendenza sopracitata: la crescita degli investimenti, nel 2016, è stata dell’1.1% su base annua, + 3% se si considera il solo settore residenziale, ovviamente grazie al traino delle ristrutturazioni, aumentate nel 2016 del 14%. Salito anche l’indice di fiducia nelle costruzioni, + 4.9%, a fronte di una produzione però negativa dell’1%.

Ma soprattutto l’edilizia cresce nei titoli abilitativi richiesti: dai permessi di costruire
rilasciati è possibile stimare per il 2016 circa 8 milioni e 350 mila metri quadri, con
un rialzo del 3.5% rispetto al 2015. Si tratta del primo anno di crescita dopo 10 anni di
crollo contenuto con un valore di decremento del -69.2% nel 2006-2015. Nello studio anche dati sul settore delle pavimentazioni e dei rivestimenti: per quel che riguarda le piastrelle di ceramica, per esempio, le vendite nazionali – che nel 2015 avevano registrato un +1.1% di crescita – sono aumentate dell’8.3% nel 2016 (dati Confindustria Ceramica ed Eurostat). Per il solo settore delle pavimentazioni si stima una crescita del 2/3%.

Tutti i dati elaborati in dettaglio, le previsioni e le tendenze del mercato delle pavimentazioni saranno presentati venerdì 5 maggio al convegno di apertura del I Forum Nazionale dei Massetti e Pavimenti continui organizzato dal Conpaviper a Rimini (Ecoarea, 5-6 maggio), e che vede la presenza delle principali aziende del settore, tra cui Basf, Calcestruzzi, Caldic, Knauf, Italcementi. Durante la manifestazione sarà eletto anche il nuovo Presidente Conpaviper.

Per saperne di più: www.massettiepavimenti.it


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here