Sarà quindi possibile essere virtualmente sempre a casa anche quando si è in viaggio in auto, grazie a Hörmann e Volkswagen, insieme per una novità hi-tech.

Le Volkswagen dotate di Mirror Link e App Connect* saranno dotate di un utile “citofono” high-tech, che permetterà agli autisti di comunicare con chi suona al campanello di casa e, in futuro, di aprirgli la porta. Anche grazie ad Hörmann.

Stiamo viaggiando in auto e non siamo dunque a casa mentre il postino suona al nostro campanello con una consegna urgente? Da oggi, per chi è alla guida di una Volkswagen, non sarà più un problema: l’autista potrà vedere nel sistema Infotainment dell’auto chi è a suonare alla porta di casa ed eventualmente comunicare con chi ha suonato.

Non solo. In futuro, sempre dall’auto e senza dovere utilizzare lo smartphone, sarà possibile anche aprire la porta d’ingresso o la porta da garage, nel caso a suonare al nostro campanello sia un amico o un parente che desideriamo far entrare in casa.

Per l’introduzione sul mercato di questa novità Volkswagen si è rivolta a Doorbird – che ha sviluppato la soluzione tecnologica – e a Hörmann – leader mondiale nelle chiusure civili e industriali – per poter presentare l’avanzato sistema nell’ambito della IFA 2016, nel contesto di una casa a Potsdam.

Con le automazioni per garage  proposte da Hörmann e grazie all’App sviluppata da Doorbird, in futuro sarà dunque possibile aprire il portone direttamente dall’auto anche a distanza di migliaia di chilometri.

“Grazie all’ottima collaborazione e ai nostri prodotti innovativi, siamo particolarmente fieri di poter essere i primi con cui Volkswagen introdurrà la nuova tecnologia”, afferma Martin J. Hörmann, socio titolare del gruppo Hörmann. “Collegare in rete la macchina con la propria abitazione completa in modo perfetto la nostra idea di Smart Home.”

* Tutti i veicoli Volkswagen sono compatibili con la tecnologia MirrorLink™. App-Connect (incl. MirrorLink™)

 

Per ulteriori informazioni
www.hormann.de
www.volkswagen.it


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here