Per l’ IVA in edilizia, nel 2017 sono state introdotte alcune novità dalla Manovra Finanziaria 2017 e dal Decreto fiscale. Vediamo quali sono le aliquote e quale modulistica serve presentare per ogni tipologia di edificio e di acquisto.

L’IVA agevolata al 4% è riconosciuta in riferimento al concetto di nuova costruzione. Non rientrano in questa categoria diverse categorie di immobili, per esempio quelli realizzati da più di cinque anni, vale a dire i cosiddetti immobili invenduti, che in quanto tali vanno assoggettati a imposta di registro quando l’acquirente è una persona fisica.

È possibile, quindi, acquistare con IVA al 4% anche immobili di costruzione non recentissima. Niente IVA al 4%, invece, in caso di acquisto di immobili interamente ristrutturati da impresa in quanto, come detto all’inizio, l’IVA al 4% è legata solo al concetto di nuova costruzione.

Di seguito, una tabella riassuntiva che classifica gli immobili e le aliquote IVA applicabili per acquisto e costruzione.

iva2-8

Fanno parte della categoria catastale contraddistinta dalla lettera A anche gli immobili destinati a ufficio che sono accatastati come A/10. Poiché, però, non si tratta di immobili con destinazione abitativa, non è applicabile l’IVA del 10% ma l’IVA ordinaria al 22% prevista per le compravendite di immobili con destinazione diversa da quella di uso abitativo.

Iva in edilizia: come applicarla

Iva in edilizia: come applicarla

Lisa De Simone, 2017, Maggioli Editore

Questo ebookaffronta in modo operativo le problematiche relative alla gestione dell'IVA nel mondo dell'edilizia e degli immobili,Oltre al commento delle singole fattispecie presente, per maggiore supporto pratico, una sezione di casi risolti. L'esposizione viene accompagnata da esempi e...



IVA in edilizia: La modulistica aggiornata

Per le diverse tipologie di costruzione nella tabella, occorre presentare la modulistica adatta. L’IVA sarà al 4% o al 10%, a seconda dei singoli casi. Di seguito, puoi scaricare due moduli.

Scarica il modulo per l’appalto di costruzione di un immobile rurale (IVA 4%)

Scarica il modulo per l’appalto di costruzione della prima casa (IVA 4%)

Questi moduli sono contenuti all’interno dell’ebook IVA in edilizia: come applicarla. Guida alle aliquote previste per: acquisti, appalti, manutenzioni, ristrutturazioni. La novità rispetto all’edizione precedente consiste nel fatto che la modulistica (editabile) sia divisa in IVA 4% e 10% e aggiornata alle novità della Finanziaria 2017 e del Decreto Fiscale 2017.

Aggiornamento alla Finanziaria 2017 e al Decreto fiscale

Il Manuale IVA 2017 è integrato con le novità introdotte dalle disposizioni contenute nella Manovra finanziaria 2017 e nel Decreto fiscale 2017 fornisce un commento dettagliato del D.p.r. 26 ottobre 1972, n. 633, articolo per articolo, con approfondimenti su numerosi casi studio.

L’ebook analizza l’imposta più incisiva e discussa di tutte, con i necessari riferimenti normativi, di prassi e di giurisprudenza nazionale e comunitaria, con schemi e tabelle riepilogative. Oltre, come detto, alla modulistica aggiornata.

Due i livelli di lettura:
– un approccio semplice e immediato per un primo livello di approfondimento,
– un approccio più complesso per la risoluzione dei casi più spinosi.

Leggi anche IVA in edilizia: il trattamento per materie prime, semilavorati, prodotti finiti


Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here