mensa amatrice stefano boeri architetti

Arriva dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il decreto che definisce le caratteristiche tecniche per la ricostruzione degli immobili danneggiati dal terremoto Centro Italia, previsto dal Decreto Terremoto (decreto legge n. 189 del 2016 – convertito dalla legge n. 229 del 2016 – art. 7, comma 1, lettera a).

Nell’immagine, cantiere della mensa scolastica di Amatrice, primo tassello della ricostruzione post terremoto, inaugurata venerdì scorso e progettata da Stefano Boeri Architetti. Per maggiori dettagli sul progetto CLICCA QUI.

Presto in Gazzetta Ufficiale, il decreto siglato dal ministro Graziano Delrio (scarica qui il testo completo) contiene infatti i valori minimi e massimi della capacità di resistenza degli immobili alle azioni sismiche ai fini della concessione dei contributi stabiliti, appunto, dal Decreto Terremoto.

La capacità di resistenza antisismica (RMIN e RMAX) è valutata come il rapporto tra l’azione sismica sopportabile dalla struttura e l’azione sismica che si utilizzerebbe nel progetto di una nuova costruzione per lo stato limite della salvaguardia della vita delle Norme Tecniche per le Costruzioni (di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380).

Leggi anche Ricostruzione post terremoto, nessun tetto agli incarichi: gli Architetti contro

Ecco la tabella, allegata al decreto, relativa alla capacità di resistenza alle azioni sismiche:

resistenza-antisismica

Progetti svolti in materia di strutture antisismiche

Progetti svolti in materia di strutture antisismiche

Giuseppe Albano, 2013, Maggioli Editore

Il presente lavoro nasce dall'idea di inserire in un pubblicazione un certo numero di esempi di progettazione strutturale tratti dalla libera professione dell'autore. Il libro pertanto non vuole essere, e non , di natura accademica, ma prettamente di tecnica professionale applicata. La prima...




Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here