Home Sicurezza Luoghi di Lavoro Sicurezza sul lavoro, Inail valuta la qualificazione dei formatori

Sicurezza sul lavoro, Inail valuta la qualificazione dei formatori

167
formatore sicurezza sul lavoro

L’Inail ha pubblicato il testo “La qualificazione del formatore alla salute e sicurezza sul lavoro tra idealizzazione e valutazione”, che riporta i risultati della ricerca (svolta in collaborazione con l’Università degli Studi di Bergamo) per la definizione di criteri e requisiti per un sistema di qualificazione della figura del formatore SSL.

Questo progetto si è posto principalmente i seguenti obiettivi:
– definire criteri e requisiti per valutare e ottimizzare le competenze dei formatori nel settore della SSL;
– sperimentare e ridefinire tali criteri di riferimento, con la finalità di elevare ed uniformare il livello qualitativo della formazione sul tema.
– produrre strumenti formativi standardizzati, caratterizzati da omogeneità di linguaggio e di interpretazione, nell’ottica di garantirne l’uniformità, l’efficacia e l’efficienza didattica

Leggi e scarica qui il TESTO COMPLETO.

Infatti, solo se tutti gli attori del sistema SSL vengono informati e formati adeguatamente e secondo criteri di qualità, possono svolgere un ruolo attivo ai fini della prevenzione aziendale. Cosa altrettanto vera per la figura del formatore, la cui qualificazione è essenziale requisito dell’efficacia dell’azione formativa e del raggiungimento dei suoi obiettivi.

Leggi anche Formazione RSPP e ASPP: cosa cambia con il nuovo Accordo

L’obiettivo è quello di conferire, per quanto possibile, un carattere di concretezza alle competenze del formatore, che devono essere orientate all’analisi, alla progettazione della formazione e alla gestione dell’aula.
Sono state quindi identificate delle aree di competenza del formatore, e individuati degli indicatori (sotto forma di check list) che possono essere utilizzati dagli enti formatori, dagli studenti e dal docente stesso sotto forma di autovalutazione.

Gestione adempimenti  salute e sicurezza  dei lavoratori

Gestione adempimenti salute e sicurezza dei lavoratori

Il Software Gestione adempimenti salute e sicurezza dei lavoratori è stato progettato per risolvere le esigenze delle imprese in merito alla gestione (pianificazione, archiviazione e rendicontazione) delle attività sicuristiche legate alle risorse umane.
La soluzione sviluppata permette di tenere sotto controllo la sorveglianza sanitaria, la formazione in materia di sicurezza e la consegna dei Dispositivi di protezione individuale dei singoli lavoratori sia di un singolo azienda, di singoli reparti o di più aziende, semplicemente utilizzando lo stesso strumento.
In particolare l’applicativo permette in modo semplice ed efficace l’inserimento dell’anagrafica dei lavoratori, l’assegnazione dei singoli corsi di formazione, della sorveglianza sanitaria e dei DPI.

Inoltre è possibile avere in tempo reale la stampa di un’ampia reportistica per singola azienda-reparto e/o per tutte le aziende gestite (scadenziario della sorveglianza sanitaria e della formazione, ricevuta di consegna dei DPI, il report dipendente con il riepilogo della formazione, sorveglianza sanitaria, prescrizioni e raccomandazioni del medico competente e la consegna dei DPI, riepilogo per anni di formazione e idoneità sanitaria e dati statistici sicuristici dell’intera società-reparto)

Il software di semplice ed immediato utilizzo è strutturato in semplici maschere e sviluppato in ambiente Access in modo da poter essere utilizzato in qualsiasi computer dotato di sistema operativo Windows e MS Office senza nessun tipo di installazione aggiuntive o costose applicazioni.

Il software ha al suo interno un database con dei dati predefiniti, che sono completamente personalizzabili con la possibilità di aggiungere mansioni, qualifiche, sedi, divisioni, reparti, unità organizzativa, esami medici, corsi di formazione, enti erogatori, Dispostivi di protezione individuale.
Per gli utenti più esperti è stata lasciata la possibilità di intervenire direttamente sul contenuto delle tabelle, delle maschere e dei report.

RICHIEDE: MS OFFICE XP O SUCCESSIVI E PROGRAMMA MS ACCESS 2007 O SUCCESSIVI

Caratteristiche principali:
• Inserimento, modifica e eliminazione di soggetti in anagrafica del personale dipendente, somministrato, distaccato in modo da velocizzare il successivo inserimento negli archivi della formazione, della sorveglianza sanitaria e dei Dispositivi di protezione individuale sia di una singola azienda e/o di un singolo reparto.
I dati inseribili sono Cognome, Nome, Luogo di Nascita, Data di Nascita, Codice Fiscale, Numero di Matricola, Data Assunzione, Stato Lavorativo, Qualifica, Posizione Organizzativa, Mansione, Azienda Reparto, Area di Competenza.
• Assegnazione, modifica e eliminazione dei singoli corsi di formazione associati ai singoli soggetti inseriti in anagrafica, completi di denominazione del corso di formazione selezionabile dal menu a tendina, ente erogatore del corso, durata del corso, validità e data di svolgimento del corso di formazione.
• Assegnazione, modifica e eliminazione dei Dispositivi di Protezione individuale (DPI) associati ai singoli soggetti inseriti in anagrafica, completi di denominazione del DPI selezionabile dal menù a tendina, della normativa di riferimento del DPI, della matricola, di note, della quantità, della data di assegnazione e della sostituzione raccomandata.
• Assegnazione, modifica e eliminazione della sorveglianza sanitaria associata ai singoli soggetti inseriti in anagrafica, completi di denominazione dell’esame medico, del Medico Competente, della data dell’Esame Visita, della periodicità, dell’esito della visita di idoneità e dell’eventuali prescrizioni-limitazioni-raccomandazioni.
• Elaborazione di Report relativo al singolo soggetto o a tutti i soggetti inseriti in rubrica, relativo alla storia completamente del lavoratore in merito alla formazione, alla sorveglianza sanitaria con i relativi esiti (prescrizioni, limitazioni, raccomandazioni) e alla consegna dei DPI.
• Elaborazione di report relativa all’azienda o al singolo reparto sia per singolo anno (a partire dal 2000) o sia per tutti gli anni di tutta la sorveglianza sanitaria erogata ai lavoratori.
• Elaborazione di report relativa all’azienda o al singolo reparto sia per singolo anno (a partire dal 2000) o sia per tutti gli anni di tutta la formazione erogata ai lavoratori.
• Elaborazione di report relativa all’azienda o al singolo reparto per singoli corsi di formazione erogati indipendentemente dalla data di svolgimento.
• Elaborazione di report statistici relativa all’azienda o al singolo reparto contenente informazioni statistiche relative alla formazione, sorveglianza sanitaria e DPI elaborate sia in forma di tabelle sia in forma di grafici.
• Elaborazione di scadenziari relativa all’azienda o al singolo reparto specifici per la sorveglianza sanitaria con cadenza mensile, trimestrale, semestrale, annuale, pluriennale e scadenza passata (“scaduta”)
• Elaborazione di scadenziari relativa all’azienda o al singolo reparto specifici per la formazione con cadenza mensile, trimestrale, semestrale, annuale, pluriennale e scadenza passata (“scaduta”)
• Elaborazione di tabelle di verifica di soggetti non sottoposti a sorveglianza sanitaria e/o che non abbiano mai ricevuta nessuna formazione di base.

Antonio Cozzi - Ingegnere per l’ambiente e il territorio. Si occupa di sicurezza sul lavoro e di ambiente dal 2005 nel ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione e Responsabile del sistema di gestione integrata QSA divisionale di una grande impresa di costruzione.

Leggi descrizione
A. Cozzi, 2015, Maggioli Editore
18.90 € 17.96 €

Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here