Home Progettazione Certificazione energetica, gli strumenti per affrontare il cambiamento

Certificazione energetica, gli strumenti per affrontare il cambiamento

99
Certificazione energetica

I decreti attuativi in materia di efficienza energetica sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale nel corso del mese di luglio. Ma come prepararsi in maniera efficace all’entrata in vigore di tutte le novità in essi comprese?

Il 1° ottobre è la data che segna lo spartiacque con il mutamento di disciplina: cambiano le modalità di applicazione della metodologia di calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici, vengono ridefiniti gli schemi e le modalità di riferimento per la compilazione della relazione tecnica di progetto, entrano in vigore le linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici.

Per non farsi trovare impreparati dinnanzi a questa piccola rivoluzione Maggioli Editore propone due utili strumenti, differenti e complementari: una giornata pratico-operativa di approfondimento professionale e un e-book.

1. In prima battuta va presentata la giornata pratico-operativa di approfondimento professionale intitolata La nuova procedura di certificazione energetica: dal sopralluogo all’APE. Le novità introdotte dai decreti del MISE 26 giugno 2015 attuativi della L. 90/2014. La giornata pratico-operativa di approfondimento professionale si terrà in quattro diverse sedi tra i mesi di settembre ed ottobre per consentire a tutti i professionisti interessati di essere presenti: a Padova (18 settembre), Modena (23 settembre), Napoli (29 settembre), Ancona (8 ottobre).

Il corso si propone come un’occasione di confronto tra professionisti, con l’obiettivo di comprendere lo svolgimento dell’intero iter di certificazione energetica e di valutazione delle prestazioni energetiche degli edifici: a partire dalle operazioni di sopralluogo e rilievo delle caratteristiche del sistema edificio-impianto, al rilascio dell’attestato, contenente l’indicazione degli interventi di riqualificazione energetica.

A condurre il viaggio tra le novità normative sarà l’Arch. Luca Raimondo, esperto di progettazione, valutazione e certificazione di edifici eco-compatibili e ad elevata efficienza energetica e docente esterno presso la Facoltà di Architettura 2 del Politecnico di Torino.

Nel corso della giornata verrà analizzato il nuovo quadro legislativo, come emerge alla luce dei decreti attuativi della legge 90/14, da poco pubblicati, che contemplano le nuove Linee Guida Nazionali sulla Certificazione Energetica.

Adottando un taglio pratico-professionale, infatti, si intende fornire all’utente le nozioni di base per comprendere la normativa tecnica come strumento di supporto per l’attività del certificatore e comprenderne il livello di dettaglio per gli edifici nuovi ed esistenti.

Per tutte le informazioni in merito (costo, orari, accreditamento) clicca qui.

2. In seconda battuta, Maggioli Editore propone anche il nuovo e-book targato Ediltecnico intitolato Progettazione e certificazione energetica degli edifici, che risponde alla domanda: “Cosa cambia dal 1° ottobre 2015 con i 3 decreti 26 giugno 2015 attuativi del d.lgs. 192/2005?”. Uno strumento operativo di oltre 130 pagine redatto dagli ingegneri Giorgio Pansa e Sonia Lupica Spagnolo, esperti della materia del Politecnico di Milano.

L’unione dei due strumenti costituisce senza dubbio un “bouquet” polivalente di servizi offerto da Maggioli Editore per non farsi cogliere impreparati dinnanzi alle novità normative in materia di certificazione energetica.

Progettazione e certificazione energetica degli edifici

Progettazione e certificazione energetica degli edifici

Questo ebook offre al lettore una panoramica dettagliata dei contenuti dei tre decreti 26 giugno 2015, attuativi del d.lgs. n. 192 del 2005, relativi alla progettazione e certificazione energetica degli edifici.

Per ogni decreto (la cui entrata in vigore è il 1° ottobre 2015) vengono analizzati i contenuti, evidenziate le novità rispetto alla normativa previgente e indicati i punti salienti per lo svolgimento dell'attività professionale. 
L'ebook è corredato da tabelle e schemi che guidano il lettore alla comprensione della nuova normativa con un taglio pratico e operativo.

I decreti analizzati sono i seguenti:

Decreto sui requisiti minimi
Il decreto rivede tutti gli attuali requisiti minimi sulla prestazione energetica degli edifici, introducendone di nuovi. Inoltre dal 1° ottobre 2015 abroga completamente il d.P.R. n. 59/2009.

Decreto sulla relazione tecnica
Il decreto riporta gli schemi di relazione tecnica contenenti le informazioni minime necessarie per accertare l'osservanza delle norme vigenti da parte degli organismi pubblici competenti.

Decreto sulle linee guida nazionali per la certificazione energetica
Il decreto nasce con l'intento di favorire l'applicazione omogenea e coordinata dell'attestazione di prestazione energetica (APE) degli edifici sull'intero territorio nazionale.

Completa l'ebook l'appendice normativa che riporta integralmente il testo dei tre decreti compresi tutti gli allegati e i documenti tecnici.


Giorgio Pansa
Ingegnere edile, dottore di ricerca, si occupa delle tematiche progettuali e di ricerca connesse alle prestazioni energetiche dell'ambiente costruito. È specializzato in simulazioni energetiche (edifici e impianti) e in fisica dell'edificio e svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito (ABC) del Politecnico di Milano.

Sonia Lupica Spagnolo
Ingegnere edile, dottore di ricerca, progettista di impianti ad uso civile, è autrice di diverse pubblicazioni a carattere tecnico-scientifico sulla qualità, l'efficienza energetica e la sostenibilità in edilizia e svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito (ABC) del Politecnico di Milano.

Leggi descrizione
Pansa G., Lupica Spagnolo S., 2015, Maggioli Editore
3.99 € 3.39 €

Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here