L'importanza della progettazione delle aree verdi nelle scuole (imm. dal sito zeospot.com)

Nell’antichità la didattica veniva svolta sia in ambienti chiusi , sia all’aperto, finalizzata a favorire un rapporto armonioso del bambino con la Natura.

Negli ultimi temi si è tornati a ripensare allo spazio didattico relazionato con l’ambiente esterno, convinti che l’apprendimento si attui con l’incontro tra paesaggio mentale e paesaggio ambientale.

Piano e progetto di aree verdi
Aree verdi nelle scuole. Nell’immagine la planimetria di una scuola d’infanzia in cui è evidente la presenza di uno spazio centrale cui si accede direttamente dalle aule e la mancanza di corridoi e spazi, tratto da Piano e progetto di area verde di Alessandro Toccolini

Secondo tale visione, lo spazio esterno va considerato come parte integrante del progetto dell’intero complesso scolastico e va progettato insieme e contestualmente all’edificio, mediante un percorso progettuale che richiede la collaborazione di diverse competenze (oltre alle figure dell’architetto e dell’ingegnere, quelle del paesaggista, dell’agronomo, del pedagogista e dello psicologo ambientale, con il coinvolgimento degli insegnanti e dei bambini).

In tale ottica, si stanno sviluppando numerosi progetti di riqualificazione degli spazi esterni delle scuole – sia all’estero che in Italia – finalizzati anche al recupero della educazione ad una corretta alimentazione e alla conoscenza del rapporto tra pianta, frutto e nutrimento.

Piano e progetto di area verde
Aree verdi nelle scuole: lo schema planimetrico della scuola primaria di Piazza Dante a Comacchio (Ferrara), rielaborato da Meliga I., La progettazione delle aree verdi nella scuola primaria. Tratto da Piano e progetto di area verde di Alessandro Toccolini

Il momento, inoltre, appare particolarmente favorevole alla tematica, considerata l’attenzione governativa e dei mass media verso il tema della scuola e della riqualificazione e messa in sicurezza degli edifici scolastici italiani.

A testimonianza dell’attualità dell’argomento, il Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali dell’Università degli Studi di Milano organizza un corso di perfezionamento dedicato alla Progettazione delle aree verdi scolastiche.

In tale quadro, la nuova quarta edizione, aggiornata e ampliata, del manuale Piano e progetto di area verde , scritto in collaborazione con Paolo Stefano Ferrario, Natalia Fumagalli e Giulio Senes di Maggioli Editore, presenta un intero capitolo dedicato alla progettazione di aree verdi nelle scuole (primarie e d’infanzia) strutturato in 6 parti: l’edificio scolastico e gli spazi esterni; l’evoluzione dell’istruzione scolastica in Italia, le fasi dello sviluppo del bambino ed il valore del gioco; l’organizzazione spaziale della scuola d’infanzia; le aree verdi nelle scuole primarie; linee guida per la progettazione.

Piano e progetto  di area verde

Piano e progetto di area verde

Alessandro Toccolini, 2015, Maggioli Editore

Il volume si presenta come un manuale di pianificazione e di progettazione delle aree verdi, intese nel loro significato più completo e in una visione unitaria che spazia dalle aree naturali al verde agricolo, dal verde urbano alle aree di frangia metropolitana, al verde con funzione di...




Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here