Home Edilizia Piano Casa: tutte le nuove scadenze delle Regioni italiane

Piano Casa: tutte le nuove scadenze delle Regioni italiane

241

Il Piano Casa delle Regioni italiane si rinnova. Almeno in molte parti del Paese, dove le leggi finanziarie di fine anno hanno prorogato i termini per sfruttare i bonus volumetrici previsti dalle legislazioni locali.

Ma quali sono le nuove scadenze? A venti giorni dalla fine dell’anno, proviamo a fare chiarezza fornendo per ciascuna Regione la “nuova” scadenza del proprio Piano Casa (almeno quando le giunte regionali hanno legiferato in materia).

Per i contenuti sintetici di ciascun Piano Casa, invece, rimandiamo al Dossier Piano Casa e al post con la Mappa e la tabella Regione per Regione.

I Piani Casa scaduti
Iniziamo con le Regioni che non hanno provveduto alla proroga dei rispettivi Piani Casa e nel cui territorio, pertanto, non potrà più essere applicata né l’agevolazione prevista sugli ampliamenti né quella sulla volumetria. Nel merito, stiamo parlando della Lombardia e dell’Emilia-Romagna.

I Piani Casa prorogati nel 2013
Sono ben 11 le Regioni italiane che nel corso del 2013 hanno provveduto a prorogare il proprio Piano Casa. Di seguito l’elenco con le nuove scadenze e le leggi regionali in cui è contenuta la proroga.

1. Veneto, proroga al 10 maggio 2017 (legge regionale 32/2013)

2. Campania, proroga al 10 gennaio 2016 (legge regionale approvata ma non ancora pubblicata)

3. Liguria, proroga al 30 giugno 2015 (legge regionale 40/2013)

4. Molise, proroga al 31 dicembre 2015 (legge regionale 24/2013)

5. Piemonte, proroga al 31 dicembre 2014 (legge regionale 17/2013)

6. Puglia, proroga al 31 dicembre 2014 (legge regionale 26/2013)

7. Marche, proroga al 31 dicembre 2014 (legge regionale 24/2013)

8. Basilicata, proroga al 31 dicembre 2014 (legge regionale 18/2013)

9. Toscana, proroga al 31 dicembre 2014 (legge regionale 77/2013)

10. Provincia autonoma di Trento, proroga al 31 dicembre 2014 (delibera provinciale 2712/2013)

11. Sardegna, proroga al 29 novembre 2014 (legge regionale 28/2013)

Le altre scadenze
Il Piano Casa delle altre Regioni è stato prorogato negli anni scorsi. Di seguito l’elenco delle scadenze e i riferimenti normativi dove si può reperire la decisione della proroga

1. Provincia autonoma di Bolzano, strutturale (legge provinciale 2/2010)

2. Valle d’Aosta, strutturale (legge regionale 18/2011)

3. Lazio, proroga al 31 gennaio 2015 (legge regionale 12/2012)

4. Abruzzo, proroga al 31 dicembre 2014 (legge regionale 49/2012)

5. Calabria, proroga al 31 dicembre 2014 (legge regionale 7/2012)

6. Umbria, proroga al 31 dicembre 2014 (legge regionale 23/2012)

7. Friuli Venezia-Giulia, proroga al 19 novembre 2014 (legge regionale 19/2009)

8. Sicilia, proroga all’8 agosto 2014 (legge regionale 26/2012)


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here