Home Soluzioni progettuali Fatture in Cloud: lo strumento strategico per la fatturazione e la gestione...

Fatture in Cloud: lo strumento strategico per la fatturazione e la gestione delle aziende edili

Fatture in Cloud è molto di più di un semplice software funzionale alle operazioni legate alla fatturazione. In edilizia, infatti, si presta a essere integrato a diversi software e servizi. I dettagli

130
fatture in cloud

La gestione della fatturazione e in generale degli affari di un’attività negli ultimi anni è diventata ancora più delicata che in passato. Nuovi e importanti stimoli sono arrivati in seguito alla digitalizzazione, come testimoniano gli adeguamenti e i sostegni da parte del legislatore nazionale.

I software dedicati sono inoltre sostenibili e fruibili anche da mobile, come conferma Fatture in Cloud, un programma nato per semplificare le attività di tutte le aziende, piccole, medie, grandi nonché dei professionisti freelance e di quelli che lavorano in proprio tramite partita IVA.

>> Vorresti ricevere news come questa? Clicca qui, è gratis

Questa soluzione permette non solo  la gestione a tutto tondo della fatturazione elettronica, ma è anche in grado di mettere “il turbo” alle diverse realtà del settore, grazie all’integrazione con altri software per l’edilizia e la gestione completa dei pagamenti.

In edilizia ciò si rivela quanto mai necessario, vista la complessità delle relazioni tra le diverse figure, non solo con il cliente finale.

Avere sotto controllo la propria attività e i pagamenti in entrambi i sensi del cash flow, ovvero in entrata e in uscita, significa poter godere di un vantaggio nei confronti dei diretti concorrenti, sapendo di avere ogni fattura perfettamente in ordine e priva di incongruenze.

Programmi di fatturazione e gestione attività in cloud: il contesto

In seguito alla forte spinta verso la digitalizzazione sono cresciuti in maniera esponenziale negli ultimi anni i prodotti e i servizi digitali. Un discorso che interessa i diversi ambiti dell’economia e che riguarda fortemente proprio l’edilizia.

Si tratta di soluzioni che prendono spunto dal cosiddetto cloud computing e dal BIM, ovvero il Building Information Modeling, che interessa la gestione delle singole commesse, tanto nell’organizzazione quanto nella gestione del cantiere.

Le tecnologie nate in seguito alla Digital Revolution, e in modo particolare quelle che vedono il sistema in cloud, hanno un ruolo di cruciale importanza tanto a livello strategico che operativo. L’impatto è a 360 gradi e riguarda l’efficientamento sia dei processi sia delle dinamiche relazionali.

Vediamo quali sono gli sviluppi portati avanti da un software come Fatture in Cloud, fin dalla sua introduzione tra i più apprezzati da parte delle diverse aziende, grandi e piccole, soffermandoci sulle specificità messe in campo proprio per i professionisti del ramo edile.

Fatture in Cloud: il software al fianco dei professionisti dell’edilizia

Fatture in Cloud è molto di più di un semplice software funzionale alle operazioni legate alla fatturazione. In edilizia, infatti, si presta a essere integrato a diversi software e servizi, in particolare Computi in Cloud e Schedulog.

Assicura, in questo modo, una gestione più agile e integrata dei seguenti aspetti:

  • preventivi;
  • anagrafiche dei clienti;
  • parcelle;
  • contratti;
  • pratiche per le agevolazioni fiscali;
  • altre tipologie di documenti fiscali, come quelli inerenti allo specifico progetto.

Lo fa comunicando in maniera diretta con gli altri software, ovvero scambiando e incrociando i dati. Per l’utente significa non aver bisogno di effettuare una verifica sistematica delle informazioni inserite né trovarsi a doverle aggiornare manualmente.

La gestione dei pagamenti con Fatture in Cloud

Può un software svolgere con semplicità e immediatezza, nonché in pochi passaggi, quelle operazioni per cui è richiesto in genere un tempo piuttosto ampio? Certamente, lo dimostra proprio Fatture in Cloud, che consente di:

  • Ricevere pagamenti elettronici con carta di credito/debito o addebito su conto corrente e registrare in automatico l’incasso. Si ottiene così un risparmio considerevole per la registrazione del pagamento e l’associazione a quello contabile, in grado di raggiungere l’80% qualora l’abitudine fosse quella di realizzare il lavoro manualmente.
  • Emettere in maniera diretta gli ordini di bonifico, senza dover effettuare l’accesso dall’home banking;
  • A breve, effettuare in maniera automatica la riconciliazione bancaria, il quale consente di verificare la corrispondenza tra movimenti bancari e contabili;

Fatture in Cloud riesce a effettuare tutto ciò attraverso la predisposizione del collegamento del software al proprio conto corrente, attraverso TS Pay, la piattaforma dei servizi di incasso e pagamento digitali erogati da TeamSystem Payments.

Come integrare Fatture in Cloud ai software dell’edilizia

Integrare Fatture in Cloud agli altri software per l’edilizia, come i già citati Schedulog Compensi e Computi in Cloud, è piuttosto semplice e possibile per tutti i clienti di Fatture in Cloud, anche in prova gratuita.

I passaggi sono i seguenti:

  • entrare nell’App Store di Fatture in Cloud;
  • qui si trovano i software con cui il programma risulta integrabile;
  • ogni scheda presenta modalità specifiche di integrazione;
  • seguendo quanto di volta in volta indicato automaticamente dal sistema, sarà possibile connettere il proprio account Fatture in Cloud con l’account già in possesso degli altri software.

Come si può vedere la procedura è semplice, veloce e intuitiva: niente di difficile, anzi. Proprio per queste peculiarità le soluzioni Fatture in Cloud risultano particolarmente adatte a tutte le realtà dell’edilizia, comprese quelle cosiddette micro.

I vantaggi sono a livello di riduzione dell’errore, più probabile nelle altre modalità, e in un risparmio impareggiabile di tempo. Per i professionisti del ramo edile si tratta di un’opportunità degna di nota e in grado di semplificare non poco la gestione della propria attività.

Consigliamo anche

La gestione efficiente ed efficace del cantiere e dei lavori edili

La gestione efficiente ed efficace del cantiere e dei lavori edili

Un manuale pratico per programmare e gestire il lavoro di cantiere giorno per giorno secondo metodi consolidati che consentono di ridurre gli sprechi, terminare più rapidamente, consegnare un prodotto di migliore qualità e lavorare in assoluta sicurezza.

Tutti questi benefici derivano da un uso più efficace dei materiali e della manodopera; il risultato finale è una riduzione dei rischi e un aumento dei margini di guadagno per l’impresa.

Questo manuale è dedicato a migliorare la produzione nelle costruzioni, intesa come il lavoro che si svolge in cantiere, e che ha come scopo la realizzazione, ristrutturazione, manutenzione, ammodernamento o rifacimento di edifici, infrastrutture o impianti industriali.

Questo testo si concentra quindi ad illustrare una serie di metodi pratici e “snelli” per la gestione della produzione, ed è dedicato a tutte quelle figure operative e di coordinamento che vogliono lavorare meglio in cantiere applicando particolari tecniche che ricadono nella più ampia disciplina dei metodi di costruzione Lean.

Luca Cotta Ramusino
Ingegnere, è un autore e Lean Construction Coach. Vanta una trentennale esperienza internazionale presso società di Engineering & Construction. Dal 2018 si occupa a tempo pieno di metodi di gestione snella del cantiere.

Leggi descrizione
Luca Cotta Ramusino, 2021, Maggioli Editore
26.00 € 24.70 €

Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here