Home Bonus Edilizia Comunicazione cessione crediti Bonus Edilizi e 110: le scadenze da rispettare

Comunicazione cessione crediti Bonus Edilizi e 110: le scadenze da rispettare

Se non si dovesse rispettare il termine di metà mese è comunque possibile ricorrere al “remissione in bonis” e inviare la Comunicazione entro il 30 novembre prossimo, come indicato dall’Agenzia delle entrate con la Circolare 33

2084
comunicazione cessione credito

Scadenza in vista per i professionisti e i soggetti IRES che non hanno ancora inviato la Comunicazione per l’opzione per lo sconto in fattura o la cessione del credito. Il termine ultimo per le spese del 2021 e le rate del 2020 è fissato in fatti al 15 ottobre prossimo.

Se si salta la scadenza possibile comunque inviare il modello fino al 30 novembre utilizzando la “remissione in bonis”.

>> Vorresti ricevere news come questa? Clicca qui, è gratis

Chi è interessato alla scadenza

La data del 15 ottobre 2022, per soggetti IRES e titolari di partita IVA, è stata fissata dall’art. 29-ter del D.L. n. 17/2022. L’adempimento riguarda la cessione del credito in relazione a tutti gli interventi che danno diritto ad usufruire di detrazioni per lavori di ristrutturazione, recupero o restauro della facciata degli edifici, riqualificazione energetica, riduzione del rischio sismico, per l’installazione dei pannelli fotovoltaici e le strutture di ricarica dei veicoli elettrici, incluso il Superbonus.

I beneficiari dovranno indicare nell’apposito modello l’importo complessivo del credito ceduto o del contributo sotto forma di sconto (pari alla detrazione spettante).

Leggi anche: Superbonus unifamiliari. Entrate corregge la Circolare 33/E

L’invio della comunicazione

La comunicazione relativa agli interventi eseguiti è inviata:

  • dal beneficiario della detrazione, direttamente oppure avvalendosi di un intermediario, nei casi in cui non è richiesta la presenza del visto di conformità;
  • esclusivamente dal soggetto che rilascia il visto quando questo è obbligatorio.

La comunicazione può essere compilata e inviata utilizzando la procedura web disponibile nell’area riservata del sito dell’Agenzia. Dopo l’autenticazione basta seguire il percorso: La mia scrivania / Servizi per / Comunicare e poi selezionare “Comunicazione opzioni per interventi edilizi e Superbonus”.

La comunicazione può anche essere compilata utilizzando il software disponibile sul sito dell’Agenzia e poi inviata attraverso i servizi telematici delle Entrate (Entratel/Fisconline).

Ti potrebbe interessare: Circolare Entrate: cosa cambia per Superbonus e cessione crediti dopo Aiuti Bis

Se si salta la scadenza

Se non si dovesse rispettare il termine di metà mese è comunque possibile ricorrere al “remissione in bonis” e inviare la Comunicazione entro il 30 novembre prossimo, come indicato dall’Agenzia delle entrate con la Circolare 33.

La remissione in bonis consente di evitare di perdere i benefici di natura fiscale o l’accesso a regimi fiscali opzionali, subordinati all’obbligo di preventiva comunicazione, quando questa non è stata inviata ne termini previsti, a condizione che il contribuente:

a) abbia i requisiti sostanziali richiesti dalle norme di riferimento;
b) effettui la comunicazione ovvero esegua l’adempimento richiesto entro il termine di presentazione della prima dichiarazione utile.

>> Correzioni errori comunicazione cessione credito: come fare

Nel caso della cessione dei crediti, quindi, l’invio in ritardo della comunicazione è ammessa a condizione che sussistano tutti i requisiti sostanziali per usufruire della detrazione di imposta relativa alle spese dell’anno di riferimento, e che quindi sia stato raggiunto un accordo per la cessione del credito, e che non siano già state poste in essere attività di controllo in merito al diritto di usufruire del beneficio fiscale.

Inoltre è necessario versare la sanzione con il modello F24 ELIDE prima dell’invio della Comunicazione.

Hai già visitato la sezione Risorse Gratuite di Ediltecnico?

Qui trovi ebook e corsi online utili per la professione

Consigliamo

Foto:iStock.com/Drazen_


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here