Home Soluzioni progettuali Sistema di controllo accessi integrato e flessibile per un importante progetto di...

Sistema di controllo accessi integrato e flessibile per un importante progetto di riqualificazione a Milano

Le soluzioni dormakaba Italia per EDifici Garibaldi Executive (ED.G.E.) a Milano, il complesso all'avanguardia costruito sull’area una volta occupata dall’Hotel Executive

109

Garantire il massimo livello di flessibilità degli spazi interni, con soluzioni di accesso controllato tramite tecnologia RFID e smartphone di facile integrazione e utilizzo: questi gli obiettivi dell’intervento di dormakaba Italia presso ED.G.E. – EDifici Garibaldi Executive – il complesso recentemente inaugurato costruito sull’area una volta occupata dall’ex Hotel Executive a Milano, in viale Sturzo 45.

La riqualificazione urbana – che coinvolge tre tra le vie principali di Porta Nuova, il nuovo business district cittadino: Via Tocqueville, Via D’Azeglio e Viale Sturzo – aveva l’obiettivo di ridare vita a un edificio multipiano ormai datato per creare un complesso all’avanguardia per il business, il lavoro e le relazioni, con una terrazza panoramica e una corte interna.

>> Vorresti ricevere direttamente articoli come questo? Clicca qui, è gratis

Il complesso – progettato per soddisfare i requisiti della certificazione LEED Platinum – è composto da 3 edifici, con 1.000 metri quadrati di superficie media per piano, 22.500 metri quadrati di uffici, 4.500 metri quadrati di spazi verdi e terrazze panoramiche, e completa una delle piazze più contemporanee di Milano, ben collegata e attraversata quotidianamente da migliaia di cittadini e turisti.

ED.G.E. Milano, il sistema di controllo accessi dormakaba exos 9300

Il progetto di trasformazione dell’edificio, di proprietà del Fondo Antirion Global comparto Core gestito da Colliers Global Investors Italy SGR, è stato gestito da Colliers Italia e coordinato dalla società di progettazione integrata General Planning di Milano.

Uno dei requisiti principali dell’innovativo edificio era garantire il massimo livello di flessibilità degli spazi interni da parte di una pluralità di aziende tenant, con soluzioni di accesso controllato tramite tecnologia RFID e smartphone. Oltre alla flessibilità, l’altro importante requisito era la facilità di integrazione dei sistemi di gestione del building e la facilità di utilizzo.

Il team dormakaba Italia, a supporto della società di progettazione General Planning, ha realizzato il sistema di controllo accessi integrato dormakaba exos 9300, una soluzione modulare e scalabile che si adatta perfettamente alla complessità dell’edificio e alle richieste del cliente. Il sistema è predisposto per l’utilizzo della funzione mobile access, che consente agli utenti un accesso comodo attraverso lo smartphone. Exos 9300, inoltre, si integra con il sistema di terze parti.

I lettori di badge RFID e smartphone installati nella struttura, nelle aree comuni e riservate, al piano terra e ai piani interrati per consentire l’accesso dai 3 ingressi principali, oltre alla terrazza esterna e alla corte interna, sono circa 60.

Exos si integra anche con il sistema di allarme: se una porta risulta forzata, ad esempio, il sistema notifica l’evento in tempo reale al sistema di gestione allarmi, che attiva la segnalazione acustica. L’integrazione con il sistema di gestione degli ascensori è in corso d’opera e sarà a breve operativo.

Leggi anche Controllo accessi per il restyling dell’Hotel Radisson Venezia, Palazzo Nani

Varchi automatici di sicurezza dormakaba Argus 40

L’accesso alle tre aree reception è gestito e controllato attraverso i varchi automatici di sicurezza dormakaba Argus 40, nella finitura alluminio anodizzato. Grazie al design modulare, Argus si adatta perfettamente allo stile architettonico dell’edificio.

In ogni ingresso, inoltre, è previsto un varco Argus con una larghezza di passaggio più ampia, da 900 mm, per un accesso barrier free di persone con abilità motorie ridotte e per il passaggio di carrelli merci. Grazie alla guida utente intuitiva e ai segnali luminosi dei lettori integrati, il transito risulta comodo e sicuro.

I varchi Argus, come molti altri prodotti dormakaba, sono certificati EPD (Dichiarazione Ambientale di Prodotto). Fornendo EPD basati su standard internazionali, dormakaba fornisce informazioni complete sull’impatto ambientale dei suoi prodotti per quanto riguarda l’intero ciclo di vita. Questo ha contribuito, ovviamente, alla certificazione LEED del nuovo edificio milanese.

Dormakaba a Architect@work Milano 2022

Dormakaba presenterà i suoi varchi automatici Argus alla prossima edizione di Architect@work, che si terrà a Milano (presso Allianz MiCo) il 9 e 10 Novembre 2022.

Oltre ai varchi Argus dormakaba presenterà un’altra tra le soluzioni di punta del suo portafoglio: il sistema Safe Route, una soluzione sviluppata per mettere in sicurezza una porta di emergenza in modo semplice, personalizzabile e conforme alla normativa EN13637 (che definisce come una porta per uscita di emergenza o antipanico possa essere bloccata elettricamente o controllata in direzione di fuga).

Dormakaba aspetta i visitatori allo stand n. 45, per avere l’accesso gratuito e incontrare l’azienda puoi richiedere il biglietto qui.

Per ulteriori informazioni
dormakaba


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here