Home Soluzioni progettuali Soluzioni di arredo Un progetto versatile e prezioso per la sala da bagno: la nuova...

Un progetto versatile e prezioso per la sala da bagno: la nuova collezione di Cerasa

L’arredo bagno accoglie nuovi materiali e un concept di design elegante e duraturo: la collezione Honey di Cerasa

126
cerasa honey

L’evoluzione dell’arredo bagno si declina in soluzioni innovative, eleganti e funzionali attraverso la continua ricerca sui materiali e la capacità del design di reinventarsi ed evolversi grazie a una solida esperienza. La sala da bagno accoglie sempre più progetti di arredo raffinato e duraturo resi possibili dalla maestria del Made in Italy.

È il caso di Cerasa, brand con oltre 40 anni di esperienza, che al Salone del Mobile 2022 di Milano ha presentato una nuova collezione che racchiude in sé estetica e know how inconfondibili. Honey è una collezione che farà innamorare chi saprà riconoscervi il valore ingegneristico che la anima e il design di altissimo livello che la veste.

>> Ti interessano articoli come questo? Clicca qui, è gratis

Honey by Cerasa: un sistema di arredo bagno versatile e prezioso

In questa nuova collezione per l’arredobagno, materiali pregiati vestono e interpretano un’estetica iconica. Honey viene proposta con ante a telaio, con apposita impugnatura per agevolare l’apertura, o con eleganti pomoli. La luce impreziosisce la collezione: inserita nella parte superiore dei frontali con telaio esalta i materiali e crea un’atmosfera unica nell’ambiente. Questi soffici richiami luminosi si riprendono anche nei dettagli e negli inserti luminosi delle colonne e degli specchi della collezione.

Composizione Honey con basi lavabo a terra, in cui le finiture laccato opaco con e senza effetto 3D creano un elegante contrasto col piano in marmo Pietra Medea.

Anche l’effetto 3D delle ante, altro elemento distintivo di questa proposta, viene enfatizzato dalla luce. La sua texture è unica perché realizzata con una piastra dal design esclusivo Cerasa. La superficie viene incisa da una pressa che, utilizzando la piastra e il calore, crea l’effetto tridimensionale. È disponibile per le finiture impiallacciate di Rovere Chiaro e Noce Canaletto, con l’aggiunta del nuovissimo Rovere Termocotto, essenza pregiata e particolarmente apprezzata per il suo colore intenso. Inoltre, è realizzabile anche su tutte le finiture laccate opache, in qualsiasi colore, compresi quelli a campione.

La vasca da bagno Relax e il lavabo Lingotto riprendono i dettagli inclinati del mobile. A parete, il rivestimento Skinglass in fibra di vetro.

Leggi anche Rivestimento bagno, quale materiale impermeabile scegliere?

Materiali preziosi e luce, quindi, avvolgono gli arredi: basi lavabo sospese o a terra e funzionali colonne e madie contenitive in cui i pieni delle ante e i vuoti degli spazi a giorno creano armoniose proporzioni. La caratteristica distintiva che viene ripresa in ogni elemento è rappresentata dai dettagli inclinati in sostituzione degli spigoli, realizzati in componenti metalliche dalla forte personalità. Questa sfaccettatura viene ripresa in soluzione di continuità anche dai piani o dai lavabi in appoggio, ma anche ad esempio nei bordi della vasca Relax, con un taglio a lingotto che rende particolarmente riconoscibile la collezione.

Personalizzazione e dettagli d’arredo

Le ante a telaio permettono una personalizzazione totale della composizione con l’inserimento di materiali diversi per abbinamenti sempre nuovi. È possibile creare total look o originali accostamenti materici, in un gioco di richiami enfatizzato anche da complementi e accessori. Questo vale non solo per le ante, ma persino per l’interno del lavabo, che, ad esempio, può essere coordinato alla finitura del frontale in Laminam.

Tutto coordinato: la finitura Laminam Pietra Grey caratterizza sia l’anta sia l’interno del lavabo. Pomolo e leva del miscelatore sono accomunati dalla speciale godronatura.

Oppure, la particolare godronatura che caratterizza il pomolo delle ante viene ripresa dalla leva del miscelatore coordinato che Cerasa propone, e la finitura stessa è coordinabile anche ai sobri appendini da parete Comma. La base della vasca Relax può riprendere la finitura delle ante degli arredi. Gli specchi propongono forme che richiamano le sfaccettature e il taglio dei mobili o inserti in coordinato con le finiture degli stessi.

Anche i contenitori realizzati ad hoc per l’organizzazione interna dei cassetti, in legno tinta Nichel, si coordinano perfettamente ai dettagli degli arredi se utilizzati a vista. Da non sottovalutare anche la possibilità, data dall’ampia gamma di colonne disponibili, di realizzare soluzioni contenitive e di armadiature adatte a zona notte ma anche living.

Honey incarna tutta l’eleganza dell’armonia in un design funzionale e solido, creando un dialogo mai scontato tra materiali e geometrie, ma anche confrontandosi con l’importante tema della sostenibilità degli arredi, essendo realizzato con materiali durevoli nel tempo e con un design senza età pronto ad esaltare al massimo l’ambiente in cui si inserisce. Già il nome ne anticipa tutti questi tratti: Honey, il miele, un bene prezioso che sia nella realtà sia nella simbologia incarna valori e ricchezze spirituali.

Per ulteriori informazioni
cerasa.it


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here