Home Progettazione Impianti Proroga incentivi rinnovabili: termini differiti dal GSE

Proroga incentivi rinnovabili: termini differiti dal GSE

Per beneficiare del differimento dei termini, all'atto della richiesta di accesso agli incentivi, l'operatore dovrà dimostrare di aver ottenuto la proroga dei termini di inizio e fine lavori dei propri titoli abilitativi/autorizzativi

189
proroga incentivi rinnovabili

Con la conversione in legge del decreto Ucraina pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 20 maggio 2022 è stata introdotta la proroga di un anno dei titoli abilitativi rilasciati o formatisi fino al 31 dicembre 2022.

Le proroghe dei titoli edilizi saranno concesse nel rispetto di specifiche condizioni che abbiamo riassunto in questo articolo.

>> Vorresti ricevere news come questa? Clicca qui, è gratis

In riferimento a tale slittamento il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ha reso noto, attraverso un comunicato del 22 giugno 2022, la proroga delle tempistiche per ottenere gli incentivi sulle energie rinnovabili.

Leggi anche: Bonus sistemi di accumulo energia rinnovabile: come ottenerlo

I termini differiti

Il GSE ricorda che i termini degli adempimenti previsti dai decreti di riferimento per l’accesso agli incentivi sono già stati prorogati dalle disposizioni del D.L 221/2021 (e sono elencati in un’apposita tabella) e potranno essere ulteriormente differiti come segue:

  • nel caso la data ultima per il completamento dei lavori, prorogata di un anno, ricada nei 12 mesi successivi al termine dell’adempimento aggiornato dalle disposizioni del D.L 221/2021, il termine è differito alla nuova data ultima per il completamento dei lavori;
  • nel caso la data ultima per il completamento dei lavori, prorogata di un anno, ricada oltre i 12 mesi successivi al termine dell’adempimento aggiornato dalle disposizioni del D.L 221/2021, il termine è differito di 12 mesi.

Il GSE precisa inoltre che, per beneficiare della dilazione dei termini, all’atto della richiesta di accesso ai meccanismi incentivanti, l’operatore dovrà dimostrare di aver ottenuto la proroga dei termini di inizio e fine lavori dei propri titoli abilitativi/autorizzativi, nel rispetto delle previsioni del D.L. 21/2022.

Consigliamo

Sistemi Fotovoltaici

Sistemi Fotovoltaici

Il volume è una guida completa i) alla progettazione degli impianti fotovoltaici grid-connected, anche dotati di sistemi di accumulo, ii) alla presentazione degli interventi di manutenzione per ottimizzarne le prestazioni, iii) alla trattazione delle tematiche inerenti agli ammodernamenti tecnologici eseguiti su impianti in esercizio (revamping e repowering), iv) alla generazione distribuita residenziale ed industriale e ai sistemi di potenza multimegawatt ed utility-scale. 

Il testo mostra l’architettura di un sistema fotovoltaico, fornendone gli elementi necessari per il corretto dimensionamento impiantistico, descrivendone approfonditamente l’ingegneria di sistema: dal gruppo di generazione fino al punto di connessione alla rete elettrica.

Il volume è aggiornato alla normativa elettrica vigente, anche con particolare attenzione alle recenti disposizioni normative in tema di implementazione dei sistemi di accumulo all’interno del sistemo elettrico.

Una parte del volume è dedicata all’esercizio in parallelo con la rete elettrica dei sistemi fotovoltaici, descrivendone le tipologie di connessione in bassa, media ed alta tensione, gli aspetti progettuali e l’iter TICA – dalla richiesta di connessione inoltrata al gestore di rete, fino alla realizzazione delle opere di rete. 

Il testo mostra le operazioni di manutenzione ordinaria standard, fino ad arrivare all’analisi termografica realizzata con droni. 

Sono illustrati casi di impianti fotovoltaici “under performing”, e mostrati nel dettaglio esempi di malfunzionamenti o guasti di moduli fotovoltaici ed altri componenti di impianto che comportano riduzione del performance ratio.

Il testo mostra tutti gli adempimenti burocratici a cui occorre ottemperare al fine di evitare sanzioni economiche e garantire il mantenimento del diritto all’incentivo e alle convenzioni GSE per impianti incentivati e impianti fotovoltaici eserciti in grid/market parity.

Di prezioso ausilio pratico risultano essere le 15 relazioni tecniche di impianti fotovoltaici, complete di schemi elettrici e calcoli progettuali – rilasciati nello spazio web a disposizione del lettore.

 

Alessandro Caffarelli
Ingegnere aerospaziale, è CTU presso il Tribunale Ordinario di Roma. Ha progettato e diretto lavori per oltre 700 MW di impianti fotovoltaici ed eolici. È socio fondatore di Intellienergia ed attualmente Business Development Manager per EF Solare Italia.
Giulio de Simone
Ingegnere meccanico, Ph.D. in Ingegneria dell’Energia e Ambiente. È socio fondatore e CEO di Intellienergia. Ha progettato e diretto lavori per oltre 500 MW di impianti di produzione di energia rinnovabile.
Angelo Pignatelli
Ingegnere elettronico, Ph.D. in Ingegneria dei Sistemi, PMP presso il Project Management. Ha progettato e diretto lavori per oltre 200 MW di impianti di produzione di energia rinnovabile. 
Kostantino Tsolakoglou
Ingegnere aerospaziale, MSc, si occupa di sviluppo, progettazione, asset management e O&M di impianti utility scale. È Head of Engineering presso una delle maggiori realtà europee in ambito fotovoltaico. Gli autori sono docenti per conto dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma.

Alessandro Caffarelli, Angelo Pignatelli, Giulio de Simone, Konstantino Tsolakoglou, 2021, Maggioli Editore
69.00 € 65.55 €

Foto:iStock.com/DisobeyArt


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here