Home Professionisti Summer School ENEA: 200 borse di studio per giovani architetti e ingegneri

Summer School ENEA: 200 borse di studio per giovani architetti e ingegneri

La Scuola, che si terrà online nel mese di luglio, ha l'obiettivo di formare figure professionali in grado di promuovere la realizzazione di interventi di riqualificazione energetica

166
summer school enea

ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (di cui su Ediltecnico parliamo spesso ma in relazione ai Bonus Edilizi) ha aperto le iscrizioni per partecipare alla decima edizione della sua Summer School in Efficienza Energetica.

L’edizione 2022, dedicata alla transizione energetica ed ecologica degli edifici, è aperta a un numero massimo di 250 partecipanti in possesso di diploma di laurea triennale o magistrale in Ingegneria o Architettura e ai diplomati e studenti degli ITS dell’area tecnologica dell’Efficienza energetica.

>> Vorresti ricevere news come questa? Clicca qui, è gratis

Organizzata in collaborazione con ISNOVA (e con i partner tecnici LogicalSoft, Microsoft, AllPlan, TeamSystem e BIM LAB), la Summer School – da quest’anno intitolata alla memoria di Roberto Moneta, storico dirigente di ENEA e già amministratore delegato del Gse – si svolgerà completamente online dal’11 al 22 luglio, nell’ambito della Campagna nazionale “Italia in classe A” (art.13 del Dlgs.102/2014), promossa dal Ministero della Transizione Ecologica e realizzata dall’Agenzia.

La Scuola si propone di formare figure professionali in grado di promuovere la realizzazione di interventi di riqualificazione energetica nel settore degli edifici residenziali e di progettare una Comunità Energetica contribuendo anche alla lotta alla povertà energetica.

Il corso si compone di un Virtual Training on air della durata di 30 ore (5 giorni) e di un Hackathon di 3 giorni durante il quale gli studenti, divisi in gruppi di lavoro, si sfideranno sulla progettazione BIM oriented di una Comunità Energetica.

La docenza del corso sarà affidata a esperti e ricercatori con esperienza di formazione nei settori della rigenerazione urbana, della produzione di energia rinnovabile e dell’efficienza energetica, affiancati da professionisti che già operano sul mercato e da rappresentanti delle aziende partner dell’iniziativa. Responsabile della Scuola è l’architetto Antonio Disi di ENEA.

>> Vuoi conoscere gli ultimi concorsi per Istruttore Tecnico e Istruttore Direttivo Tecnico? Qui trovi l’elenco

Borse di studio per under 27

La Summer School ENEA è aperta a un massimo di 250 partecipanti, così ripartiti:

  • 200 under 27 (nate/i a partire dal 1° gennaio 1996)
  • 50 over 27  (nate/i fino al dal 31 dicembre 1995)

Per i candidati sotto i 27 anni, la quota di iscrizione sarà interamente coperta tramite l’assegnazione di borse di studio, rese disponibili dalle risorse finanziarie stanziate nell’ambito della Campagna “Italia in classe A”. Per la categoria sopra i 27 anni, invece, il costo di iscrizione è pari a 400 euro + iva.

Termine ultimo per la presentazione delle domande è il giorno 5 luglio 2022 alle ore 00:00.

Per ulteriori informazioni (e per le iscrizioni)
isnova.net

Consigliamo

Efficienza energetica degli impianti tecnologici

Efficienza energetica degli impianti tecnologici

Il sistema edificio-impianto è di fondamentale importanza per ottenere prestazioni energetiche ottimali e rispondere così alla crescente esigenza di realizzare o trasformare manufatti edilizi a bassa efficienza in strutture con alte o altissime prestazioni. Purtroppo, gli impianti tecnologici, essendo prevalentemente nascosti all’interno dell’edificio, tendono troppo spesso a essere trattati dagli operatori del settore come elementi di importanza secondaria. Questo libro è stato scritto per rimarcare il loro ruolo centrale.
L’opera, dopo avere fornito alcune fondamentali definizioni e chiarito essenziali concetti base, tratta le principali tipologie di impianti tecnologici: dalla ventilazione meccanica controllata (VMC), agli impianti di riscaldamento, climatizzazione e idrico sanitario fino agli impianti elettrici.
Ogni impianto viene trattato secondo una impostazione base che facilita la consultazione e l’uso del manuale:
• Caratteristiche peculiari
• Indicazioni per la progettazione e l’installazione
• Soluzioni per l’efficienza energetica
• Riferimenti normativi
Ove pertinente, infine, sarà riportato il punto di vista delle norme UNI/TS 11300 quali base di calcolo di riferimento per il recepimento a livello nazionale della legislazione europea sul rendimento energetico in edilizia degli impianti.

Enea Pacini, Architetto, libero professionista, si occupa di progettazione, installazione e manutenzione di impianti. Sostenitore della tesi che “la casa è una macchina per abitare”, da sempre pone l’attenzione sull’analisi del sistema edificio-impianto. Iscritto negli elenchi del Ministero degli interni come professionista antincendio, da diversi anni è socio AICARR.

Volumi collegati
• Manutenzione, ricostruzione e risparmio energetico, N. Mordà, C. Carlucci, M. Stroscia, II ed. 2019
• Impianti idrico-sanitari, di scarico e di raccolta delle acque nell’edilizia residenziale, F. Re Cecconi, M. Fiori, II ed. 2018
• Progettazione degli impianti di climatizzazione, L. De Santoli, F. Mancini, I ed. 2017

Leggi descrizione
Enea Pacini, 2019, Maggioli Editore
28.00 € 26.60 €

Immagine: iStock/Eva-Katalin


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here