Home Professionisti Eventi e Formazione Efficientamento energetico, acustico e strutturale: l’utilizzo di massetti ad alta tecnologia

Efficientamento energetico, acustico e strutturale: l’utilizzo di massetti ad alta tecnologia

Il webinar gratuito dedicato al massetto e alle sue soluzioni ad alto contenuto tecnologico per contribuire al miglioramento delle prestazioni energetiche dell’involucro. Rivedi la registrazione

275
Quando parliamo di massetto intendiamo uno strato superficiale del supporto sul quale verrà eseguita, in un secondo momento, la posa della pavimentazione, si tratta quindi di un elemento costruttivo molto importante che fa da collegamento tra il sottofondo strutturale e il pavimento sul quale si cammina.
Si è parlato di questo argomento nel webinar gratuito Efficientamento energetico, acustico e strutturale: l’utilizzo di massetti ad alta tecnologiaorganizzato da International Campus e The PLAN, con il contributo incondizionato di Diasen e Maggioli Editore, che si è tenuto il 12 aprile 2022 e che è possibile rivedere qui:

>> Scopri quali webinar sono in programma. Clicca qui

Il programma e i docenti

Durante il webinar sono state presentate soluzioni ad alto contenuto tecnologico in grado di contribuire al miglioramento delle prestazioni energetiche dell’involucro

Rivedi gli interventi:

  1. Valutazione delle prestazioni di componenti edilizi sul fabbisogno di energia utile con metodi stazionari e dinamici, a cura di Costanzo Di Perna.
  2. Come progettare involucri energeticamente efficienti: sottofondi ad alta tecnologiaa cura di Simone Sonaglia.
  3. Massetti fibrorinforzati – Quali vantaggi? – Le loro prestazioni tecnico-funzionali – Esperienza di posa in cantierea cura di Fabio Rodio.

>> Stai seguendo un progetto? In questa sezione proponiamo soluzioni che possono aiutarti nella scelta di prodotti e tecniche da applicare in cantiere

I docenti sono:

  • Costanzo Di Perna, professore ordinario presso l’Università Politecnica delle Marche.
  • Simone Sonaglia, R&D and Technical director, Diasen group SRL.
  • Fabio Rodio, arch designer Studio di Architettura StudioArteProgetti.it – Cosenza.

Con la moderazione di Andrea Barocci, ingegnere strutturista, fondatore di IDS.

>> Potrebbe interessarti anche: Collegamento pareti verticali con solai e massetti: come limitare il rumore da calpestio

Consigliamo

Il Manuale di progettazione per la riqualificazione energetica sugli aspetti fiscali del Superbonus 110. Indicazioni pratiche sulla progettazione dell’efficienza energetica al fine di garantire il doppio salto di classe e le performance richieste dalla normativa in materia.

Per tutti gli aspetti legati ad errori di posa, anche del massetto, che comportano poi la creazione di sorgenti di rumore.

Difetti nella progettazione acustica degli edifici

Difetti nella progettazione acustica degli edifici

Come si limita il rumore di calpestio alle basse frequenze? Come si realizza un solaio garantendo che al piano sottostante non sia assolutamente udibile il rumore da calpestio? E ancora, come si tiene conto in fase di progetto della perdita nel tempo dell’efficienza dei materassini anticalpestio? Quanto incide una ventilazione meccanica (VMC) di tipo puntuale in facciata in relazione all’isolamento acustico? E come si riconosce un condotto fonoassorbente da uno non fonoassorbente tenuto conto che alla vista sono identici? 

Sono solo alcune domande a cui questo manuale dal taglio pratico e operativo intende dare risposta.

Il libro contiene numerose fotografie di errori di realizzazione e delle corrette modalità di posa, così da permettere al lettore di visualizzare e fare proprio l’errore e di conseguenza evitarlo nella prassi professionale e realizzativa.

È anche un condensato di informazioni importanti che non si trovano su altri testi di acustica.

La terminologia e gli esempi sono chiari, pensati per condurre il lettore in modo rapido e fluido alla comprensione della tematica al fine di progettare edifici acusticamente eccellenti.

Nella pubblicazione sono raccolti in modo organico errori applicativi riscontrati in numerosi cantieri e contenziosi giudiziari, unitamente alle indicazioni ed ai “trucchi del mestiere” per prevenirli e risolverli, oltre ad esempi di alto livello che raramente si trovano su manuali di acustica.

L’obiettivo è evidenziare in modo semplice e visivo le criticità nella realizzazione acustica, utilizzando anche terminologie semplici, senza troppe formule né algoritmi complessi.

Completano l’opera dettagli di stratigrafie di varie tipologie edilizie e di nodi costruttivi, effettivamente realizzati in cantiere, molti dei quali accompagnati dai risultati di collaudo acustico in opera a fine lavori. 

Il presente testo è dunque un tassello fondamentale per indirizzare i lettori a realizzare edifici che siano confortevoli acusticamente e limitare i contenziosi in materia, con il concetto che “prevenire è meglio che curare”.


Renzo Sonzogni
Ingegnere edile, libero professionista, esperto in materia di acustica ed efficienza energetica degli edifici. È attivo da anni come docente nell’ambito di corsi sull’efficienza energetica degli edifici, su acustica e vibrazioni, compresi corsi di formazione per tecnici competenti in acustica. Partecipa a gruppi di lavoro per lo sviluppo di regolamenti acustici e di normative nell’ambito dell’acustica passiva ed ambientale. Si occupa inoltre di contenziosi come consulente del tribunale.

Renzo Sonzogni, 2021, Maggioli Editore
46.00 € 43.70 €

Foto di copertina: iStock/ U. J. Alexander


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here