Testo normativa

Articolo 17 - Qualificazione degli installatori degli impianti a fonti rinnovabili
G.U. 5/6/2013 n. 130

CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE 3/8/2013, N. 90
------------------------------------------------------------------------------------

Qualificazione degli installatori degli impianti a fonti rinnovabili

1. I commi 1 e 2 dell’articolo 15 del decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28, sono sostituiti dai seguenti: 
«1. La qualifica professionale per l’attivita’ di installazione e di manutenzione straordinaria di caldaie, caminetti e stufe a biomassa, di sistemi solari fotovoltaici e termici sugli edifici, di sistemi geotermici a bassa entalpia e di pompe di calore, e’ conseguita con il possesso dei requisiti tecnico professionali di cui, alternativamente, alle lettere a), b), c) o d) dell’articolo 4, comma 1, del decreto del Ministro dello sviluppo economico 22 gennaio 2008, n. 37. 
2. Entro il 31 dicembre 2013, le regioni e le province autonome, nel rispetto dell’allegato 4, attivano un programma di formazione per gli installatori di impianti a fonti rinnovabili o procedono al riconoscimento di fornitori di formazione, dandone comunicazione al Ministero dello sviluppo economico e al Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare. Le regioni e province autonome possono riconoscere ai soggetti partecipanti ai corsi di formazione crediti formativi per i periodi di prestazione lavorativa e di collaborazione tecnica continuativa svolti presso imprese del settore.». (1)

----------
(1) Comma modificato dalla legge di conversione 3/8/2013, n. 90.


Articolo 16

Proroga delle detrazioni fiscali per interventi di ristrutturazione edilizia e per l’acquisto di mobili
Abrogazioni e disposizioni finali

Torna all'Elenco Articoli Decreto Legge 4/6/2013 n. 63