Schiffini

    1

    Schiffini

    Schiffini: una lunga storia imprenditoriale. Schiffini è conosciuta in tutto il mondo per le sue collezioni di mobili per cucina di alto design, dallo stile senza tempo che esprime qualità, innovazione e raffinata eleganza. Nel panorama industriale italiano, e nella realtà locale in particolare, il nome Schiffini rappresenta anche un marchio storico di eccellenza, un momento di continuità  e di solidità  imprenditoriale tra passato e futuro, e punto di riferimento per l’Italian Design, di cui l’azienda è stata tra i primi fautori ed artefici, legando il proprio nome a quello di massimi esponenti del movimento culturale che ha profondamente segnato gli anni dell’ultimo dopoguerra.

    Schiffini ha celebrato nel 2005 gli ottant’anni di attività, un’età che dichiara un percorso ricco di esperienza, di storia e di capacità manageriale tramandata di generazione in generazione sempre all’interno della famiglia. Dalla sua fondazione, a metà degli anni Venti come fabbrica di arredi navali, alla sua trasformazione in piccola industria di mobili per cucina  fino alla realtà odierna, l’azienda ha dato un significativo contributo all’affermarsi di quella visione della società che, particolarmente a partire dagli anni Cinquanta, poneva al centro l’idea di futuro come miglioramento della qualità della vita.

    Già verso la fine degli anni Quaranta, con la specializzazione in arredi per cucina, l’azienda avvia per prima in Italia la produzione su scala industriale di linee modulari e componibili, anticipando quelle istanze provenienti dal tessuto sociale che nel decennio successivo saranno portate avanti dal nascente Design Italiano. Negli anni 60 è quindi tra le poche aziende che, sensibili ai primi fermenti dell’industrial design, mettono a disposizione di progettisti che indagano nuovi modelli di creatività le proprie potenzialità imprenditoriali, dando vita all’Italian Design, vero e proprio movimento culturale frutto della sinergia tra industria e design. In questa esperienza, per l’azienda si è rivelato fondamentale il sodalizio con Vico Magistretti, uno dei grandi maestri del design.

    Questo lungo periodo ha prodotto collezioni prestigiose, ognuna delle quali si distingue per peculiarità costruttive che riguardano materiali, dimensioni, elementi funzionali o soluzioni d’avanguardia, attraversate tutte dal filo rosso della ricerca di concezioni funzionali innovative, con grande attenzione anche ai nuovi stili di vita. Infatti, è il “concept design” che ha sempre caratterizzato i progetti delle cucine Schiffini, scelta che l’azienda ha coerentemente operato nel tempo, rinunciando a seguire mode o tendenze che privilegiano il segno stilistico e il fattore estetico. Altro tratto distintivo è l’intimo rapporto tra prodotto e territorio, cui l’azienda da sempre lega il proprio nome e cui ha voluto rendere omaggio anche attraverso le sue collezioni. I valori tipici di questo ambiente mediterraneo, i suoi colori, la sua gente e la tradizione locale hanno suggerito nomi e ispirato di volta in volta forme, materiali e soluzioni di arredo, dando vita a cucine di grande attualità anche a distanza di anni.

    Sul fronte commerciale, in Italia come all’estero, Schiffini ha attivato nell’ultimo triennio un intenso processo di espansione della propria rete con nuove aperture di Centri monomarca e di spazi all’interno di negozi plurimarca nelle principali capitali europee del design e in Estremo Oriente. Entro la fine del corrente anno, sarà inaugurato un ampio monomarca nel cuore di Soho, a New York.

    Categorie: Arredo interni, Cucine

    Contatta l’azienda

    Ediltecnico ti consente di contattare direttamente l’azienda per richiedere, senza alcun impegno, maggiori informazioni, preventivi o per conoscere il rivenditore a te più vicino.

    Destinatario: Schiffini

    Condividi
    Articolo precedenteScarabeo
    Prossimo articoloSchnell spa