RefComp s.p.a.

    5

    RefComp s.p.a.

    La vicentina RefComp è dal 1991 punto di riferimento a livello internazionale nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di compressori per impianti di refrigerazione e condizionamento.

     

    In linea con l’impostazione e le scelte strategiche del gruppo leader nel settore climatizzazione, solare-termico e fotovoltaico RTH di cui fa parte, RefComp ha da sempre la propria punta di diamante nella ricerca e sperimentazione di nuove tecnologie per il freddo. Nasce da qui il continuo impegno ad offrire al mercato compressori ad altissime prestazioni e servizi di assoluta eccellenza.

     

    Una storia di ricerca e innovazione continua
    Fin dai primi anni la storia dell’azienda si contraddistingue per il carattere fortemente innovativo delle scelte progettuali, produttive e commerciali. Un approccio al mercato che si è rivelato vincente perché ha permesso di sviluppare una delle gamme prodotto più ampie e tecnologicamente avanzate del mercato mondiale.

     

    Già nei primi anni novanta RefComp crede nel salto tecnologico che il settore di riferimento sta compiendo con la tecnologia di compressione a vite. Sfruttando tale principio di compressione  innovativo, RefComp mette a punto, per prima in Italia, il primo compressore bi-vite compatto della serie S che assicura, rispetto ai normali compressori alternativi, maggiore affidabilità e riduzione al minimo di rumorosità e vibrazioni. Il risultato definitivo è un’intera gamma compressori, la più ampia e tecnologicamente avanzata del mercato europeo.

     

    E’ nel campo della refrigerazione commerciale che si gioca la successiva sfida di RefComp: nascono la gamma P e di seguito la gamma B, compressori semiermetici alternativi di media potenza per celle frigorifere per l’applicazione rispettivamente in media/bassa e bassissima temperatura. Ad oggi la gamma PB conta 48 modelli con potenze comprese tra 3 e 70 hp.

     

    Nel 2004, credendo nelle potenzialità del refrigerante a basso impatto ambientale R134a, RefComp investe nella creazione di una nuova gamma di compressori a vite appositamente progettata per il funzionamento con l’innovativo fluido frigorigeno. Non un semplice adattamento di prodotti esistenti ma una vera e propria invenzione, anche questa volta vincente, come conferma il fatto che la gamma conta oggi ben 17 modelli con potenze fino a 300 hp.

     

    Nel 2006 una nuova scommessa al mercato. Con l’obiettivo di perseguire la massima efficienza energetica, riducendo al minimo gli ingombri  e facilitando il lavoro dei costruttori di macchine frigorifere, RefComp inizia a progettare quello che diventerà il prodotto di punta dell’azienda dotato di diverse soluzioni brevettate: un compressore a vite compatto con variatore di frequenza integrato (Inverter) raffreddato da fluido frigorigeno.

     

    Nel 2010 presenta il modello con controllo automatico del Vi (rapporto volumetrico intrinseco) che aumenta fino al 30% l’efficienza energetica di un tradizionale compressore a vite.
    Attualmente la gamma IS si compone di ben 10 modelli.

     

    Refcomp oggi: il catalogo prodotti
    Oggi i prodotti RefComp possono essere ricondotti a tre principali applicazioni: condizionamento industriale (grandi edifici privati e pubblici, centri commerciali), refrigerazione commerciale e industriale (celle frigorifere), raffreddamento di processo (processi industriali).

     

    La linea produttiva si concentra sui seguenti prodotti:
    –       Compressori semiermetici alternativi per il condizionamento e la refrigerazione, con l’offerta del più ricco catalogo di potenze nominali del motore e portate volumetriche;
    –       Compressori a vite per la refrigerazione, una vasta gamma ideata e costruita nel segno della massima efficienza energetica e dell’assoluta silenziosità;
    –       Compressori a vite compatti per condizionamento e refrigerazione e medie temperature di evaporazione, progettati per assicurare massima efficienza e semplicità di installazione e manutenzione;
    –       Compressori per condizionamento (e processo) con inverter e controllo del rapporto volumetrico intrinseco integrati (brevetto RefComp), con motore ottimizzato capace di mantenere un’elevata  efficienza a tutte le frequenze;
    –       Unità motocondensanti monocircuito raffreddate ad aria, nate per assicurare un prodotto integrato (compressore + condensatore ad aria) con la maggiore semplicità di utilizzo in tutte le applicazioni di media e bassa temperatura.

     

    RefComp: un cuore tecnologico che parla tutte le lingue
    Nella sede di Lonigo – circa 20.000 mq di spazi all’insegna dell’eccellenza tecnologica – RefComp produce interamente la maggior parte dei componenti costruttivi di compressori a vite e alternativi.
    Si avvale di una seconda unità produttiva e commerciale a Shanghai per la copertura del mercato cinese e sud-est asiatico.
    E’ un’azienda certificata ISO 9001:2008 grazie al continuo miglioramento nella qualità della struttura organizzativa e nelle metodologie produttive ed è presente in modo capillare in più di 60 paesi del mondo (Europa, Medio Oriente, Estremo Oriente, Sud America, Oceania, Africa).

    Categorie: Impianti termici, climatizzazione, idrici e sanitari

    Contatta l’azienda

    Ediltecnico ti consente di contattare direttamente l’azienda per richiedere, senza alcun impegno, maggiori informazioni, preventivi o per conoscere il rivenditore a te più vicino.

    Destinatario: RefComp s.p.a.

    Condividi
    Articolo precedenteRCF Resine Composite Fibre
    Prossimo articoloRegia