Esame di Stato Architetti 2017

    3782

    Esame di Stato Architetto: le caratteristiche

    AUTONOMI

    Il superamento dell’esame di Stato in architettura permette l’iscrizione all’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori, secondo il DPR 328/2001 che prevede la costituzione dell’Ordine, con la suddivisione nelle due sezioni A e B. Agli iscritti nella sezione A spetta il titolo di architetto, mentre a quelli della sezione B spetta il titolo di architetto junior.

    Leggi anche Competenze professionali, il Cnappc chiarisce quelle di architetti e pianificatori iunior.

    Possono fare l’esame di stato da architetto per la sezione A i laureati con laurea magistrale (o specialistica) o con ciclo unico nella classe 4/S – Architettura e ingegneria edile o corso di laurea corrispondente alla direttiva 85/384/CEE.
    L’esame di stato in architettura per la sezione junior (sezione B) è aperto a chi ha una laurea di primo livello nelle classi n. 4 – Scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile e n. 8 – Ingegneria civile e ambientale.

    Prova pratica e prova orale: ecco cosa sono

    L’esame di Stato in Architettura consiste, comunque, per tutti, in quattro prove, di cui una pratica, due scritte e una orale.
    La prova pratica, per la sezione A, ha per oggetto la progettazione di un’opera di edilizia civile o di un intervento su scala urbana. Per la sezione B, la prova pratica consiste nello sviluppo grafico di un progetto esistente o nel rilievo a vista, e nella stesura grafica di un particolare architettonico.
    La prima prova scritta si basa sulla prova pratica e verte, per la sezione A, sulla giustificazione del dimensionamento strutturale o insediativo della prova pratica. Per la sezione B, ha per oggetto la valutazione economico-quantitativa della prova pratica.

    C’è anche una seconda prova scritta:
    – per la sezione A riguarda le problematiche culturali e conoscitive dell’architettura;
    – per la sezione B consiste in un tema o prova grafica nelle materie caratterizzanti il percorso formativo di ciascuno.

    La prova orale dell’esame di Stato da Architetto è basata, per le sezioni A e B, sul commento dell’elaborato progettuale e sull’approfondimento delle materie oggetto delle prove scritte, nonché sugli aspetti di legislazione e deontologia professionale.

    CLICCA QUI per TUTTI I CONSIGLI per superare l’esame di stato in architettura

    Esame di Stato Architetto per i laureati col vecchio ordinamento

    Quelli che si sono laureati con un vecchio ordinamento possono sostenere l’esame di stato in architettura secondo l’ordinamento previgente al DPR 328/01 (secondo Ordinanza Ministeriale del 27/03/2009, all’articolo 7): l’esame di stato da architetto consisterà in una prova estemporanea grafica e in una prova orale, la prima basata sullo svolgimento di un tema o progetto elementare di architettura a scelta del candidato tra due o tre proposte dalla commissione. La prova orale verte sulla discussione degli elaborati della prova grafica.

    Esame di Stato Architetto: gli strumenti per la preparazione

    Per prepararsi all’Esame di Stato in Architettura, vi consigliamo 2 manuali operativi. Acquistali insieme nel kit al prezzo speciale di 97,75 € (invece di 115,00 €)

    Guida pratica alla progettazione
    Questo manuale è lo strumento indispensabile per prepararsi all’esame di Stato per gli ingegneri civili/edili, laurea triennale e quinquennale. Questa quinta edizione, totalmente rinnovata, aggiorna le precedenti sia per la parte teorico-concettuale che per i contenuti progettuali.

    Nuova Edizione 2017 con oltre 1100 tavole di progetto a colori

    Guida pratica 
alla progettazione per l’esame di abilitazione

    Guida pratica 
alla progettazione per l’esame di abilitazione

    Alberto Fabio Ceccarelli - Paolo Villatico Campbell, 2017, Maggioli Editore

    Qualificato testo di riferimento per la progettazione architettonica, urbanistica e di recupero/restauro, la GUIDA PRATICA ALLA PROGETTAZIONE è, da oltre 15 anni, lo strumento indispensabile per prepararsi all’esame di Stato per...

    82,00 € 73,80 € Acquista

    su www.maggiolieditore.it

    Prontuario tecnico urbanistico amministrativo
    Il manuale contiene le norme di interesse per l’ingegnere (efficienza energetica, prevenzione incendi, ecc.), 800 quesiti d’esame risolti, oltre 150 particolari costruttivi aggiornati alle nuove norme sul risparmio energetico e nuovi esempi di risoluzione della seconda prova scritta.

    Nuova Edizione 2017 con oltre 150 particolari costruttivi aggiornati alle nuove norme sul risparmio energetico con nuovi esempi di risoluzione della I e II prova scritta

    Prontuario tecnico urbanistico amministrativo

    Prontuario tecnico urbanistico amministrativo

    Alberto Fabio Ceccarelli, 2017, Maggioli Editore

    La sesta edizione del Prontuario tecnico urbanistico amministrativo, pur conservando inalterate le caratteristiche di chiarezza ed esaustività necessarie a rispondere ai vari quesiti delle prove d’esame di Stato delle pro- fessioni...

    62,00 € 55,80 € Acquista

    su www.maggiolieditore.it

    Acquista insieme i due volumi al prezzo speciale di 97,75 € (invece di 115,00 €)!!!