Cofely Italia spa

    13

    Cofely Italia spa

    Cofely è il brand dei servizi energetici di GDF SUEZ.
    Cofely progetta, realizza e gestisce soluzioni che consentono alle imprese e alle comunità di utilizzare al meglio l’energia e di ridurre il loro impatto ambientale. Società specializzata in servizi per l’efficienza energetica e ambientale  Cofely si impegna nel tempo per migliorare le prestazioni energetiche e ambientali degli edifici, la produzione, gestione e distribuzione delle energie locali e rinnovabili e l’Integrazione dei servizi.

    All’interno della Branche Energie Services di GDF SUEZ, Cofely rappresenta da sola circa il 50% di fatturato con 8 Miliardi di euro complessivi e oltre 35.000 dipendenti in 15 Paesi.

    In Europa e in Italia Cofely è il leader dei servizi di efficienza energetica e ambientale ed, in particolare, nel nostro Paese conta 2.500 dipendenti, 50 sedi su tutto il territorio circa 2000 clienti, oltre 13.000 impianti e 30 centrali cogenerazione (già operative o in costruzione), 2.000 GWh/a di produzione elettrica derivata da cogenerazione e 170 Kt di prodotti petroliferi distribuiti.

    Come parte di un gruppo globale che contribuisce allo sviluppo locale, la mission di Cofely è offrire servizi e soluzioni integrate per contribuire allo sviluppo sostenibile, attraverso la riduzione dei consumi energetici e dell’impatto ambientale.

    Tutti i servizi che Cofely offre:

    • Servizi Energetici Tradizionali: erogazione di calore, servizi di climatizzazione, realizzazione, gestione e manutenzione di impianti termici e tecnologici
    • Multiservizio tecnologico per la gestione di impianti eterogenei
    • Facility Management: gestione e manutenzione di edifici, grandi complessi immobiliari, impianti tecnologici, energetici e dei servizi destinati alle persone;
    • Progetti Complessi: sviluppo, realizzazione e gestione di servizi ad elevato contenuto tecnologico per progetti complessi: cogenerazione, trigenerazione, teleriscaldamento, centrali a biomasse, concessioni.
    • Progettazione, costruzione e riqualificazione di strutture civili ed impianti, fornendo consulenza, manutenzione e assistenza continua
    • Realizzazione “chiavi in mano” di strutture e impianti: progettazione, realizzazione e finanziamento attraverso il Project Financing.
    • Oil: approvvigionamento, stoccaggio, vendita e distribuzione di prodotti petroliferi

    Oggi Cofely opera attraverso diverse società specializzate per Enti Pubblici, Sanità pubblica e privata, complessi residenziali e abitazioni private, società del Terziario e Infrastrutture.

    In particolare, nell’ambito delle attività di Multiservizio Tecnologico che Cofely eroga in qualità di ESCO (Energy Service Company), si segnalano  il contratto con il Comune di Roma, il più grande stipulato dal Gruppo in Europa per quantità di impianti gestiti, con circa 700 su tutto il territorio comunale e quello con la Provincia del Medio Campidano nel quale Cofely si è occupata dell’adeguamento normativo delle centrali termiche, della manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti elettrici, termici, idrico-sanitari, fognari e di climatizzazione e della fornitura di combustibile necessario al funzionamento degli impianti dei quindici edifici di proprietà della Provincia.

    Cogenerazione e teleriscaldamento al servizio di imprese e comunità, sono altri due ambiti di intervento di Cofely: è ad esempio il caso di Michelin Italia a Cuneo, dove è stata progettata e costruita una centrale da 48 Mw. Nell’ambito del teleriscaldamento Cofely ha realizzato le centrali collegate alle reti per l’utenza del Comune di Crema (15 Km) e del Comune di Biella (18 Km).

    Invece, per quanto riguarda il Facility Management le principali referenze sono: in ambito farmaceutico Eli Lilly per le facilities dell’Head Quarter di Sesto Fiorentino, AXA Assicurazioni per le sedi direzionali e dei 48 uffici nazionali. Cofely è stata, inoltre, Global Facility Manager dei XX Giochi Olimpici di Torino.

    Nell’ambito dei progetti complessi realizzati attraverso la formula del Project Financig Cofely si è occupata del Nuovo Ospedale di Mestre, – il primo in assoluto in Italia in ambito sanitario – per un investimento complessivo di 238 milioni di euro. Con il Polo Sanitario della Sardegna Centrale ed in particolare per l’ASL di Nuoro Cofely ha, invece, in essere un contratto da 800 Milioni di euro per la realizzazione dei lavori di ampliamento e ristrutturazione, la manutenzione di tutti gli impianti e la gestione globale dei servizi energetici e ausiliari, ossia non prettamente medici, per 27 anni.

    Da ultimo Cofely è attiva nell’ambito delle fonti rinnovabili ed in particolare ha progettato e attualmente gestisce tre centrali a biomasse (Sellero, Collio Val Trompia e Sedrina) e annovera alcuni importanti progetti nel fotovoltaico e nel solare. In particolare si segnalano: il contratto stipulato con la Provincia di Bari per la realizzazione e la manutenzione di 80 impianti fotovoltaici destinati a soddisfare il fabbisogno energetico di tutti gli edifici scolastici delle scuole superiori di competenza della Provincia di Bari, dislocati su 28 diversi comuni e l’Università di Catania per la quale Cofely migliorerà il bilancio energetico e ambientale attraverso la realizzazione di 47.000 mq di pannelli solari fotovoltaici, suddivisi su 10 impianti e in grado di generare una potenza di 2.523 Kwp.

    Categorie: Energia, Impianti termici, climatizzazione, idrici e sanitari, Ingegneria Architettura, Manutenzione

    Contatta l’azienda

    Ediltecnico ti consente di contattare direttamente l’azienda per richiedere, senza alcun impegno, maggiori informazioni, preventivi o per conoscere il rivenditore a te più vicino.

    Destinatario: Cofely Italia spa

    Condividi
    Articolo precedenteCima Arredobagno
    Prossimo articoloCOLORI DI TOLLENS BRAVO SRL