Fotovoltaico su terreni agricoli abbandonati, nuove regole in Veneto

In linea con quanto stabilito dal d.lgs. 28/2011, la Regione Veneto ha finalmente pubblicato sul Bollettino Regionale Ufficiale la delibera 1050 del 5 giugno 2012 che disciplina l’installazione di impianti fotovoltaici nei terreni classificati ex agricoli poiché abbandonati da più di 5 anni.

Il provvedimento della regione Veneto disciplina i criteri per la presentazione e l’istruttoria delle domande presentate dai soggetti interessati alla classificazione di terreno abbandonato, per usufruire della deroga prevista dall’articolo 10 del d.lgs. n. 28/2011 in materia di promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili, per i soli impianti fotovoltaici – eventualmente interessati – che hanno conseguito il titolo abilitativo entro il 25 marzo 2012.

La deroga prevista dall’art. 10 del d.lgs. 28/2011 consente agli impianti installati ai terreni abbandonati da almeno 5 anni di essere esentati dalle particolari restrizioni indicate nel comma 4 che recita: “4. Dalla data di entrata in vigore del presente  decreto, per gli impianti solari fotovoltaici con moduli collocati  a terra in aree agricole, l’accesso agli incentivi statali è consentito a condizione che, in aggiunta ai requisiti previsti dall’allegato 2: a) la potenza nominale di ciascun impianto non sia superiore a 1 MW e, nel caso di terreni appartenenti al medesimo proprietario,  gli impianti  siano  collocati ad una distanza non inferiore a 2 chilometri; b) non sia destinato all’installazione degli impianti più del 10 per cento della superficie del terreno agricolo nella  disponibilità del proponente”.

La delibera 1050/2012 attribuisce agli Sportelli Unici Agricoli di Avepa, l’Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura, la gestione sia da un punto di vista tecnico che amministrativo dei procedimenti. Sempre a cura degli Sportelli Unici Agricoli è demandata la predisposizione della modulistica e la definizione delle procedure di istruttoria.

Deliberazione della Giunta Regionale Veneto n. 1050 del 5 giugno 2012, Impianti solari fotovoltaici che hanno conseguito il titolo abilitativo entro il 25 marzo 2012. Procedura per il rilascio della attestazione concernente la classificazione di terreno abbandonato da almeno cinque anni in applicazione dell’art. 65 del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito in legge con modificazioni dalla legge 24 marzo 2012, n.27, dell’articolo 10 del decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28, e dell’articolo 4 della legge 4 agosto 1978, n. 440

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento