Energy Resources connette 54 impianti fotovoltaici in due mesi

Nei mesi di maggio e giugno Energy Resources, azienda attiva nel settore delle energie rinnovabili, ha connesso alla rete elettrica 54 impianti fotovoltaici per una potenza complessiva di 4 megawatt di energia pulita.

“In due mesi abbiamo allacciato quasi un impianto al giorno – sottolinea l’amministratore delegato, Enrico Cappanera –; un risultato straordinario che acquista un significato particolarmente importante visto il contesto non facile; il settore delle rinnovabili è schiacciato in una doppia morsa: la mancanza di liquidità, con la stretta al credito da parte delle banche, e l’incertezza del quadro normativo. Dopo un 2011 critico, con il decreto Romani che ha inferto un duro colpo al comparto, quest’anno il ritardo del Quinto Conto Energia (che disciplina gli incentivi per il fotovoltaico, ndr) appena varato ha generato ulteriori effetti negativi. Malgrado questo scenario, Energy Resources è riuscita a soddisfare la clientela e a mantenere le promesse”.

Tra gli impianti principali connessi alla rete nei mesi di maggio e giugno, quello per Autostrade per l’Italia a Casalecchio di Reno (Bo), posto sulle coperture degli stabilimenti ad uso ufficio e magazzino per una potenza di 400 kWp (kilowatt di picco), e quello per Zeis Excelsa, azienda produttrice di grandi marchi della moda: sullo stabilimento produttivo di Montegranaro (Fm) Energy Resources ha realizzato due impianti per una potenza complessiva di 900 kWp, con preventiva rimozione della vecchia copertura in amianto.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento