Il vostro edificio non è isolato o l’isolamento non è sufficiente? La Claudioforesi s.r.l. da 33 anni esegue con il marchio ISOLPOL® applicazioni con il poliuretano a spruzzo e a iniezione come isolamento termico-acustico per abitazioni civili nuove ed esistenti, edifici industriali, capannoni avicoli, chiese e conventi, alberghi, ristoranti, ecc.

Con il Decreto Crescita (d.l. 83/2012) il governo attualmente sta finanziando le detrazioni fiscali del 55% fino al 31/12/2012 sulle spese sostenute per l’adeguamento energetico degli edifici. Dal 1/01/2013 al 30/06/2013 le detrazioni fiscali saranno del 50%. Leggi anche il Risparmio energetico, quando conviene ancora il bonus 55%?

Per ottenere i migliori risultati e per migliorare le prestazioni termiche degli edifici esistenti con murature di tamponamento a cassa vuota il sistema più interessante è il riempimento dell’intercapedine con schiuma poliuretanica iniettata dall’interno o dall’esterno per mezzo di apposite attrezzature non invasive ne distruttive. Questa tecnica sostituisce l’isolamento a cappotto esterno e con esso anche i relativi costi di ponteggi, fissaggi meccanici, tinteggiature ecc. che sicuramente comporterebbero un prezzo ben più alto. Il sistema del “Poliuretano isolpol ad iniezione” contribuisce inoltre a consolidare tra di loro le pareti, offrendo così un miglioramento in caso di sisma.

Per informazioni
www.claudioforesi.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento