Martin castrogiovanni per la nuova campagna pubblicitaria Maxima

Martin Castrogiovanni, pilone e capitano della Nazionale Italiana di Rugby e del Leicester Tigers è stato scelto da Maxima, azienda leader nel settore del taglio e carotaggio con utensili diamantati, come testimonial dell’ultima campagna pubblicitaria.

Il claim “Potenza Maxima” riproduce le caratteristiche dei prodotti, che si legano alla perfezione a ciò che rappresenta il grande campione Martin Castrogiovanni. Un connubio perfetto quello tra Maxima, un’azienda che dal 2001 non ha mai smesso di incrementare profitti e fatturati, e Martin Castrogiovanni vero e proprio colosso nella sua disciplina ed esempio di potenza, abnegazione e professionalità.

Lo stile Maxima sceglie Castrogiovanni come volto ed immagine di grande e forte personalità per rappresentare un’azienda solida e proiettata verso il meglio, sempre.

Abbiamo chiesto a Mirco Dall’Olio, titolare di Maxima, i motivi di questa scelta. “Martin Castrogiovanni è stato scelto per la sua fisicità, per lo sport che rappresenta, e per l’immagine trasparente che incarna perfettamente lo spirito con cui la nostra azienda si propone sul mercato. La nostra esigenza era quella di comunicare al grande pubblico che i nostri prodotti sono potenti, duraturi e forniscono prestazioni di altissimo livello, quale testimonial poteva essere migliore?”.

Come mai avete pensato ad un giocatore di Rugby e non di qualche altro sport?

“Il Rugby è uno sport pulito, dal quale ci sentiamo rappresentati, è uno sport trasversale ed è molto apprezzato in Italia e in alcuni paesi esteri nei quali abbiamo intenzione di espanderci”.

Com’ è dal vivo Martin Castrogiovanni?

“È stato un piacevole incontro, oltre al personaggio serio e professionale che tutti conoscono, ho scoperto una persona veramente simpatica, disponibile e genuina. Detto questo devi considerare che pesa esattamente il doppio di me: mi è sembrato di vedere una montagna venirmi incontro. Decisamente meglio averlo come amico che come avversario”.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento