Incentivi Inail per la sicurezza, si parte il 26 giugno

Gli incentivi Inail destinate alle imprese per finanziare attività riguardanti la sicurezza sui luoghi di lavoro potranno essere richiesti a partire dal prossimo 26 giugno. A confermarlo è lo stesso Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro in una recente nota.

L’invio telematico delle domande da parte delle imprese interessate si svolgerà nei giorni 26, 27 e 28 giugno 2012, seguendo un calendario preciso allegato nella nota Inail, alla cui lettura rimandiamo per tutte le informazioni.

Partiranno il 26 giugno le imprese presenti nelle Province autonome di Trento e Bolzano e nelle Regioni Lazio, Valle d’Aosta e Molise dalle ore 13:00 alle ore 14:00.

Nella stessa giornata (dalle 17:00 alle 18:00) sarà il turno della Basilicata, della Sardegna, del Veneto e del Friuli Venezia-Giulia.

Il 27 giugno, nell’orario 13:00-14:00 toccherà ad Abruzzo, Calabria, Marche, Puglia e Umbria. Sempre il 27, ma dalle 17:00 alle 18:00, potranno inoltrare le domande le imprese di Piemonte ed Emilia Romagna.

Infine, il 28 giugno, dalle 13:00 alle 14:00, sarà il turno di Campania, Liguria, Sicilia e Toscana. Nella seconda finestra temporale (sempre dalle 17:00 alle 18:00) toccherà alla Lombardia.

Per la partecipazione all’invio telematico, ricorda l’Istituto, è stato predisposto un modulo, già compilabile nella sezione PUNTO CLIENTE – INCENTIVI ALLE IMPRESE – ISI, messo a disposizione delle imprese che siano in possesso del codice identificativo della domanda.

Al fine di fornire un maggiore supporto informativo alle imprese partecipanti, verrà richiesto, tra l’altro, di inserire nel modulo telematico un recapito di telefonia mobile della persona che, per conto dell’impresa partecipante, si occuperà delle operazioni di inoltro on-line della domanda.

Le risorse messe a disposizione, ripartite a livello regionale, ammontano complessivamente a 205 milioni di euro.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento