Rischio di interferenza, nasce il portale DUVRI 8108

Si chiama DUVRI 8108 ed è il nuovo portale web che mette online una procedura per la gestione del rischio di interferenza nei contratti d’appalto (DUVRI). Il nuovo sito è stato realizzato nell’ambito del progetto Gestione delle Interferenze promosso da Confindustria Vercelli Valsesia a cui ha collaborato anche ITACA.

L’obiettivo dell’iniziativa è realizzare una “procedura”, per la gestione delle interferenze disciplinate dall’articolo 26 del testo unico sulla sicurezza (d.lgs. 81/2008). In particolare si forniscono ai datori di lavoro committenti indirizzo in merito a:

– verifica dell’idoneità tecnico professionale delle imprese appaltatrici e dei lavoratori autonomi o loro subappaltatori;

– cooperazione per le misure di prevenzione e protezione dai rischi ed il coordinamento della reciproca informazione;

– compilazione del Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenza, denominato DUVRI.

Il progetto nasce dalla necessità reale di individuare uno strumento che, step by step, guida il committente datore di lavoro negli adempimenti necessari per la corretta gestione delle attività interferenti.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento