Appalti, novità per l'emissione di Certificati Esecuzione Lavori

Dal 23 maggio scorso l’applicazione per l’emissione dei Certificati di Esecuzione Lavori (CEL), predisposta dall’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture,  ha nuove funzionalità per quel che riguarda il rilascio del certificato in caso di affidamento unitario al Contraente Generale.

L’autorità precisa che :
– l’utilizzo dei CEL emessi attraverso l’applicazione è finalizzato esclusivamente all’attestazione presso le S.O.A. del Contraente Generale, degli Affidatari e dei Subaffidatari;

–  deve essere emesso un unico C.E.L. per l’intero affidamento, preferibilmente da aggiornare ai vari stati di avanzamento, utilizzando la funzione “duplica” disponibile nell’applicazione.

Il nuovo sistema intende così offrire un servizio ancor più efficiente e facile da utilizzare, puntando a semplificare le attività di integrazione dei dati forniti attraverso la compilazione dei Certificati con quelli di altri sistemi informatici.

Le istruzioni per l’utilizzo della nuova funzionalità sono riportate nel ‘manuale utente’ disponibile nella sezione Servizi del sito dell’Avcp.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento