Isomaxi Soluzione P10 per basse pendenze. Il pannello IsoMaxi di Wierer conferisce un buon comfort abitativo e consente il risparmio energetico in presenza di basse pendenze, senza però rinunciare all’estetica della copertura in tegole secondo la tradizione italiana.
Specifiche di isolamento: pannello Isomaxi in polistirene espanso sinterizzato sagomato.
Ambito di applicazione: soluzione studiata per le nuove tipologie di coperture a bassa pendenza (sino al 10%).
Vantaggi: consente di sfruttare appieno lo spazio dei sottotetti e delle mansarde, senza però rinunciare al comfort abitativo e al risparmio energetico, mantenendo l’estetica della copertura in tegole tipica della tradizione italiana.
La tegola Coppo Big consente di mantenere inalterato l’aspetto estetico della copertura e garantisce la perfetta tenuta contro gli agenti atmosferici anche in condizioni di bassa pendenza.

IsoMaxi Soluzione P10 di Wierer

 

Isotegola Evolution: efficacia e velocità di posa. Sempre più attenta al risparmio energetico, Wierer promuove il sistema tetto con un pannello isolante dalle ottime prestazioni: Isotegola Evolution.
Come rivela il suo nome, Isotegola Evolution rappresenta l’evoluzione del pannello Isotegola da cui deriva la caratteristica superficie sagomata per un perfetto aggancio delle tegole, ma presenta performance ancora più efficaci.
Costituito da polistirene espanso sinterizzato a doppia densità (parti soggette a carico e bordi laterali in EPS 200 e nucleo interno in EPS 80) con battentatura sui quattro lati, racchiude al suo interno un’anima in grafite che aumenta la capacità isolante (Lambda 0,032 W/mK) garantendo una trasmittanza termica che va da 0,59 W/mqK per lo spessore 50 mm a 0,19 W/mqK per lo spessore 160 mm.
Con le sue dimensioni, 120 x 63 cm, copre una superficie di 0,756 mq ed è dotato di un listello metallico, da collocare in apposite scanalature poste sulla parte più alta della sagomatura, per aumentare la resistenza di aggrappaggio delle tegole in caso di zone soggette a condizioni climatiche particolarmente avverse. Nel caso in cui si ritenga necessario fissare l’isolante alla struttura della copertura è possibile richiedere gli appositi tasselli disponibili con lunghezza 90 e 150 mm.
Particolarmente indicato per interventi su nuove realizzazioni e rifacimenti in presenza di strutture continue.

Isotegola Evolution di Wierer

 

Isotegola Fibra: alte prestazioni di isolamento termico e acustico. L’innovazione fa parte del DNA di Wierer. Grazie a un‘intensa attività di ricerca e sviluppo la gamma prodotti si arricchisce oggi di un nuovo isolante in grado di combinare in un unico pannello elevate prestazioni di isolamento termico e acustico: Isotegola Fibra.
Isotegola Fibra è costituito da un involucro esterno in polistirene espanso sinterizzato ad alta densità (EPS 200) battentato sui quattro lati e sagomato per il perfetto aggancio delle tegole. Al suo interno è inserita un’anima in fibra di legno che rende il pannello indeformabile dagli agenti atmosferici.
La combinazione dei due materiali consente di aumentare significativamente la capacità isolante del pannello (Lambda 0,034 W/mK + 0,044 W/mK) garantendo una trasmittanza termica che varia da 0,33 W/mqK per lo spessore 120 mm fino a 0,24 W/mqK per lo spessore 160mm e abbattendo in maniera sensibile l’isolamento acustico fino a 42dB.
Con le sue dimensioni, 120 x 63 cm, copre una superficie di 0,756 m2 ed è dotato di un listello metallico, da collocare in apposite scanalature poste sulla parte più alta della sagomatura, per aumentare la resistenza di aggrappaggio delle tegole in caso di zone soggette a condizioni climatiche particolarmente avverse.
Particolarmente indicato per interventi su nuove realizzazioni e rifacimenti in presenza di strutture continue.

Sistema tetto Wierer con Isotegola Fibra

 

PIR Energy. PIR Energy di Wierer è un pannello in poliuretano con superficie in film di Alu e listello metallico integrato. L’utilizzo della schiuma PIR lo rende particolarmente idoneo nelle zone soggette a forti sbalzi termici. Inoltre l’utilizzo del poliuretano permette di raggiungere valori di trasmittanza termica estremamente bassi (fino a 0,19 W/mqK per lo spessore 120 mm) con un evidente risparmio di costi per l’utilizzatore. La presenza di listelli metallici integrati facilita le operazioni di posa.
Le soluzioni Pir Energy per legno e latero cemento, indicate per interventi su nuove realizzazioni e rifacimenti anche in presenza di strutture portanti discontinue, consentono le migliori prestazioni di isolamento invernale ed estivo limitando gli spessori del pacchetto di copertura.
Nello strato impermeabilizzante si prevede l’utilizzo della barriera al vapore riflettente Veltitech Clima +, che consente un abbattimento della trasmissione del calore fino al 50% e la riduzione dell’85% dell’elettrosmog all’interno dell’edificio con onde radio tra 40 MHz e 4 GHz (onde radio di TV, telefoni cellulari, reti wirless, ecc.). Lo strato isolante è realizzato con il pannello Pir Energy in poliuretano espanso con schiuma di Pir, che aumenta le prestazioni di isolamento termico della copertura e di ventilazione, grazie al listello incorporato forato.
Le soluzioni Pir Energy sono adatte anche alle zone più fredde della penisola (zone climatiche E e F): per ottenere un isolamento adatto a una Casa Clima B è necessario impiegare il Pir Energy da 100 mm, per una C è sufficiente quello da 80 mm.

Sistema tetto con Pir Energy di Wierer

 

Per informazioni
www.wierer.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

1 COMMENTO

  1. Buongiorno
    Sono un geometra progettista e direttore dei lavori.
    L’impresa mi ha proposto il sistema tetto wierer. Il manuale l’ho trovato sito internet mentre non riesco ha trovare le voci di elenco prezzi con i relativi prezzi di analisi con fornitura, trasporto e posa in opera da poter inserire nel mio capitolato. Restando in attesa di un V/S cortese riscontro porgo distinti saluti. Geom. Angelo Ventimiglia. Cell. 3280544566

Scrivi un commento