Piano Città: pronti 2 miliardi di euro e da giugno al via i cantieri

Il governo è pronto a far partire il Piano Città. Nei giorni scorsi l’Ance aveva commentato positivamente l’incontro con il viceministro delle infrastrutture Mario Ciaccia (vedi anche “Ance: “Piano città in arrivo e rimodulazione del gettito Imu”“).

Poche ore fa lo stesso viceministro ha confermato l’accelerazione sul Piano anticipando che a fine mese il tavolo per il Piano Città presenterà un programma da 2 miliardi di euro destinato al recupero del patrimonio immobiliare, alla riqualificazione degli edifici e la creazione di nuovi alloggi nelle zone degradate e che tra giugno e luglio prenderanno il via i cantieri cofinanziati da Cassa depositi e prestiti.

Ciaccia ha aggiunto anche che sono pronti 833 milioni di euro per l’housing sociale per la creazione di 72.000 alloggi destinati alle fasce sociali piu’ deboli e nuovi interventi di riqualificazione  per quasi 4mila scuole.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento