stime immobiliari all'italiana

Si è di recente tenuto il convegno Nella volatilità dell’economia rendiamo solido il mattone, organizzato dal CNGeGL, CIPAG e dalla Fondazione Geometri, con la partecipazione di Alessandro Penati (Fondo Atlante), di rappresentanti dell’ABI, della Banca d’Italia e professionisti legali esperti nel settore stime immobiliari a cui è stata presentata Inarcheck, dal 16 febbraio 2017, la prima società accreditata per il riesame delle valutazioni immobiliari.

Proprio Inarcheck rileva che più del 90% delle valutazioni effettuate per i finanziamenti bancari NON sono corrette ed è giusto pensare che dalle cattive perizie nasce la cattiva finanza.

Leggi anche Stime immobiliari: fra dottrina classica e best practices

Finalmente quello che era più di un sentore generale (esempi se ne possono fare a iosa) ora Inarcheck ce lo certifica. Ciò vuol dire che le valutazioni fatte fino a ora dai periti e dalle società benevise dalle banche sono sbagliate.

Il fatto è che queste disgrazie non sono responsabilità dei professionisti o almeno non solo loro. Guarda caso le valutazioni vengono fatte col sistema MCA da anni caldeggiato e preso a punto di riferimento da tutti i guru (o almeno ritenuti tali – sigh) dell’estimo.

Le dichiarazioni di Inarcheck fanno crollare questo mito e di conseguenza tanti professoroni farebbero bene ad andare in pensione e smettere di professare un metodo inapplicabile perché inattendibile.

Che sia da tempo una  ferma convinzione di www.valoriimmobiliari.com rappresentata da anni a tutti i livelli (Al  Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri laureati sin dal 31 ottobre 2012, all’ABI nell’incontro del 11 marzo 2013 con il dr. Angelo Peppetti e alla Banca d’Italia tramite informativa scritta del 6 maggio 2013; nostra audizione presso la VI commissione permanente Finanze e Tesoro del Senato del 26 giugno 2014) potrebbe contare poco, ma l’assunto è dimostrato proprio dai documenti prodotti dagli illustri operatori del settore (linee guida ABI dicembre 2015 e Manuale della banca Dati Quotazioni dell’OMI).

Leggi anche Banca dati delle quotazioni immobiliari OMI: la Terra è sferica!

In conclusione, nel ribadire che il settore è in mano a chi crede, ancora oggi, che la “Terra sia piatta”, faccio una previsione: “Per risolvere il problema sarà indispensabile che tutti i professionisti facciano un corso a pagamento presso una struttura abilitata e appositamente creata” … che non è una soluzione ma un flusso di denaro!

La perizia e la consulenza tecnica d’ufficio e di parte

La perizia e la consulenza tecnica d’ufficio e di parte

Romolo Balasso, Elisa Berton, Pierfrancesco Zen, 2016, Maggioli Editore

I giudizi sull’attività di realizzazione in generale e sull’attività costruttiva-edilizia in particolare tanto in sede civile, quanto in quella penale o amministrativa nonché quelli sulla responsabilità professionale del tecnico...

35,00 € 29,75 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


Dal web


Gli Speciali

Scrivi un commento