expo 2015
expo 2015

Si chiama ‘Piastra’ e non è altro che l’area dove avrà luogo l’esposizione internazionale dell’Expo 2015. Il Consiglio di amministrazione di Expo 2015 ha dato il via libera nei giorni scorsi al bando di gara per selezionare le imprese a cui affidare le opere di urbanizzazione e la costruzione delle infrastrutture della Piastra. La base di gara è stata fissata a 270 milioni di euro.

Il bando, che sarà pubblicato tra il 13 e il 14 dicembre 2011, scadrà il 20 di gennaio 2012, mentre già a febbraio si conoscerà la lista dei soggetti finalisti.

La partenza dei lavori è stata fissata a giugno 2012 per una durata complessiva di 950 giorni. Per individuare il vincitore si farà riferimento a tre aspetti della proposta, così ripartiti: 60% l’offerta tecnica, 30% l’offerta economica e 10% i tempi per la realizzazione.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento