Imu, per i fabbricati agricoli a giugno si paga solo il 30%

Sull’Imu agricola c’è ancora incertezza.  A dichiararlo è il ministro delle Politiche agricole, Mario Catania in un’intervista al Corriere della Sera, spiegando che “la vecchia Ici non si pagava sui cosiddetti fabbricati rurali strumentali” che “si sta procedendo solo ora” ad accatastare.

Per l’Imu agricola “a giugno si pagherà solo il 30% – ha precisato il ministro -. Poi sulla base di quel gettito potremmo anche rivedere l’aliquota. Se arriveranno più soldi del previsto prima del saldo di fine anno potrà essere abbassata”.

Il Ministro Catania  afferma inoltre che si dovrebbe intervenire perché l’Italia smetta di cementificare, costruire e mangiarsi il capitale terra” e avanza una proposta: cancellare la norma che permette ai Comuni di incassare gli oneri di urbanizzazione ma “slegati dagli effettivi costi”, così che “sono più alti e possono essere usati per ripianare i bilanci comunali“.

Fonte: Ansa

Per conoscere l’importo della prima rata dell’Imu utilizza il nostro software gratuito e di facile utilizzo .

Per tutte le novità sull’Imposta Municipale Unica vai allo Speciale Imu

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento