AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO

Dopo anni di oscurantismo, nei quali il legislatore ha trovato nell’ amministratore di condominio un bersaglio mobile verso cui scagliare solamente obblighi e sanzioni, ma senza occuparsi realmente della sua figura professionale, con la legge 220 dell’11 dicembre 2012 (entrata in vigore il 18 giugno 2013), e con il decreto ministeriale 140/2014, nel richiedergli precisi requisiti, in primo luogo onorabilità e professionalità, si delinea un iter nuovo che lo avvicina, addirittura, ai pubblici ufficiali.

Leggi anche Amministratore di condominio: cosa cambia in materia di formazione

Queste nuove normative fissano i requisiti che questo professionista deve avere, non solo al momento in cui l’assemblea dei condòmini lo nomina, ma in tutto il percorso del mandato.

Per mettere ordine nella materia eorientarsi all’interno dei cambiamenti, Maggioli Editore ha elaborato una vera e propria guida, il titolo è Obblighi e responsabilità dell’ amministratore di condominio e dei condòmini.

Gli Autori, Francesco Maniscalco e Silvia Rao, entrambi amministratori di condominio a Palermo e La Spezia, hanno voluto legare la “riforma” alla nuova veste professionale dell’amministratore, con l’intenzione di offrire ai colleghi, ma anche all’intera comunità condominiale, un semplice vademecum per evitare di inciampare su questa nuova strada che il legislatore ha seminato di buche nel nuovo aspro percorso.

In particolare, la guida illustra tutte le novità della Riforma del 2012: la nomina, la revoca e gli obblighi dell’amministratore, l’anagrafe condominiale, il rendiconto, le parti comuni, l’assemblea, i valori millesimali, il regolamento e le spese comuni.

Leggi anche Amministratore Condominio: responsabile se i lavori non sono eseguiti a regola

Il volume tratta inoltre dei lavori commissionati dal condominio, della prevenzione e della sicurezza, delle sopraelevazioni, della polizza dei fabbricati e infine del dissenso dei condomini nelle liti giudiziarie e della deontologia professionale dell’amministratore.

La guida si chiude con un utile promemoria che in venti punti riassume tutto quello che non deve sfuggire al buon amministratore di condominio.

Obblighi e responsabilità dell' amministratore di condominio e dei condòmini

Obblighi e responsabilità dell' amministratore di condominio e dei condòmini

F. Maniscalco - S. Rao, 2016, Maggioli Editore

Gli Autori, Francesco Maniscalco e Silvia Rao, entrambi
amministratori di condominio, l’uno a Palermo, l’altra
a La Spezia, hanno voluto raccogliere in questo libro le
esperienze del loro vivere dentro i condomini a stretto
contatto con le...

28,00 € 23,80 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

1 COMMENTO

  1. Riguardo l’anagrafe condominiale ,se affitto il mio box ad estranei al condominio,devo avvertire l’amministratore ,per inserirli nell’anagrafe ?

Scrivi un commento