Infrastrutture: ddl prima dell'estate
Infrastrutture: ddl prima dell'estate

Un disegno di legge per consolidare la normativa sulle infrastrutture dovrebbe arrivare prima dell’estate. Lo dice il vice ministro delle infrastrutture Mario Ciaccia. “Spero che prima dell’estate possiamo completare il ddl”, ha detto a margine di un’audizione alla commissione Ambiente della Camera, precisando che il provvedimento dovrà avere caratteristiche di “organicità”.

Il vice ministro ha detto anche che prosegue il lavoro per il Piano nazionale per gli aeroporti che “vedrà la luce in tempi brevi”, e che si sta ragionando sulla “rivisitazione delle priorità portuali”. Il vice ministro, rispondendo alle domande dei deputati in audizione, ha anche espresso l’impegno del proprio dicastero a inserire “da qui a poco tempo” sul sito internet del ministero i dettagli sulla realizzazione delle opere pubbliche, indicando opera per opera lo stato di attuazione, gli investimenti, le risorse.
“C’é il dovere di far conoscere al Parlamento e al Paese a che punto stanno”, ha detto Ciaccia, precisando che questo progetto diventerà realtà a breve: “Se non con l’uovo di Pasqua, immediatamente dopo Pasqua”.

 

Fonte: Ansa.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento