Impianti radianti, il Consorzio Q-RAD si presenta alla stampa tecnica
Impianti radianti, il Consorzio Q-RAD si presenta alla stampa tecnica

In occasione dell’importante appuntamento biennale del settore idrotermosanitario rappresentato da MCE che si è svolto nei giorni 27-30 marzo presso i quartieri espositivi di Rho-Pero, Q-RAD , Consorzio Italiano Produttori di Sistemi Radianti di Qualità ha tenuto una conferenza stampa per illustrare ai giornalisti delle testate del settore gli scopi programmatici del consorzio e per presentare la prima di una serie di pubblicazioni di carattere scientifico divulgativo della tecnologia radiante.

Q-RAD, Consorzio Italiano Produttori di Sistemi Radianti di Qualità, riunisce alcune tra le più importanti aziende impegnate nel settore del riscaldamento e raffrescamento radiante operanti sul territorio italiano: quali Eurotherm, Loex, RDZ, Velta Italia e Uponor. Il consorzio, senza fini di lucro, ha come obiettivo tramite i suoi associati e grazie alla propria attività di promuovere, valorizzare e sviluppare la consapevolezza dei vantaggi del riscaldamento e raffrescamento radiante, sia nell’utilizzo residenziale che non residenziale come strumento per aumentare le prospettive di risparmio energetico abbinate al più alto comfort abitativo.

Il consorzio Q-RAD, fondato a fine febbraio, si è presentato alla stampa di settore con una conferenza stampa presso l’NH Hotel Fiera il 28 marzo scorso (leggi tutto su Impresedili.it). La presenza massiccia di giornalisti e professionisti del settore all’evento, circa 40 persone, è stata la dimostrazione di come la tematica del radiante sia di stretta attualità e interesse.

L’evento è iniziato con la presentazione da parte del comitato direttivo del consorzio composto da Christian Pezzei, Massimo Fabricatore, Massimo Sant e Luca Schiavio, in rappresentanza delle aziende consorziate e da Ing. Michele de Carli, in rappresentanza dell’università di Padova, con il cui dipartimento di ingegneria Industriale Q-RAD ha stretto un accordo di collaborazione.

L’intervento iniziale si è svolto illustrando ai partecipanti le finalità del consorzio e le attività collegate. Durante l’evento è stato inoltre presentato dall’autore , ing. Michele de Carli il primo numero di una collana di quaderni tecnici, QTECNICO che ha come oggetto la corretta progettazione degli impianti radianti alla luce dell’attuale quadro normativo e che sarà distribuito a cura delle aziende consorziate ai propri contatti.

Questo primo QTECNICO è parte della strategia Q-RAD che si propone di contribuire, con iniziative di comunicazione scientifica, alla diffusione d’informazioni tecniche, prestazionali e applicative, relative ai sistemi radianti con lo scopo di favorirne il corretto impiego.

Dopo gli interventi dal palco si è aperto un momento di confronto con i partecipanti, dove si è evidenziato come la fondazione di Q-RAD sia stata un’importante risposta a un’esigenza di “una voce terza rispetto alle aziende” nel settore della climatizzazione radiante per fornire agli operatori del mercato informazioni “neutre” da logiche di brand.

È stato poi ulteriormente chiarito che il consorzio non mira né ad essere un soggetto commerciale né a voler in nessun modo essere un cartello di imprese, ma è anzi aperto a i contributi che possano venire dalle aziende , sia specificamente impegnante nella climatizzazione radiante che affini per applicazione , come ad esempio produttori di pompe di calore, pavimenti, ecc.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento