Muri umidi: cosa fare? Le soluzioni tecniche degli esperti Weber

Che sia una costruzione vecchia o un edificio realizzato da poco tempo, il problema dei muri umidi è comune e molto più diffuso di quanto non si pensi. Sia per il rischio di compromettere l’integrità del manufatto edilizio, sia per le implicazioni legate alla salute delle persone prevenire e combattere l’umidità presente nelle murature è diventato un obiettivo primario per progettisti ed esperti dell’edilizia come testimonia il grande successo che sta ottenendo l’ebook di Marco Argiolas Umidità, Muffe e Condense in Casa (individuare, prevenire e risolvere il problema) e l’interesse dei nostri lettori al Dossier sulla Salubrità degli Edifici realizzato in collaborazione con gli Esperti in Edificio Salubre.

Com’era lecito aspettarsi anche le aziende del settore hanno iniziato a proporre sul mercato soluzioni diversificate per rispondere ai problemi legati all’umidità nelle abitazioni. Perché, se apparentemente i muri umidi “sono tutti uguali”, non è vero che la causa del problema sia sempre la stessa.

Ne abbiamo parlato con gli esperti Weber Saint Gobain, che da oltre 40 anni propone soluzioni per risolvere il problema dei muri umidi con intonaci deumidificanti, efficaci e duraturi per interventi sia su costruzioni vecchie, sia su costruzioni recenti.

“Per laterizio, calcestruzzo, tufo o strutture realizzate con murature miste”, spiegano i tecnici Weber, “esistono molte soluzioni”.

E allora vediamo insieme le proposte dell’azienda che ha in catalogo un numero vastissimo di prodotti professionali per l’edilizia, intonaci, malte, collanti e sigillanti per piastrelle, sistemi per l’isolamento a cappotto, materiali per l’impermeabilizzazione ed il contenimento delle acque e per il ripristino del calcestruzzo e delle facciate.

Umidità da risalita muraria

Umidità da risalita muraria

Marco Argiolas, 2016, Maggioli Editore

Il volume affronta per la prima volta il tema della risalita muraria in maniera com- pleta, con numerosi spunti innovativi e inediti. Il problema dell’umidità da risalita viene analizzato nei suoi aspetti capillari e non capillari,...

29,00 € 24,65 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Muri umidi: 1 problema, 7 soluzioni

L’esperienza Weber si concretizza in diversi prodotti impiegabili per interventi di risanamento di murature umide: da soluzioni cementizie, a base di calce a finiture minerali e creme idrorepellenti. Vediamo sinteticamente i 7 prodotti di punta dell’azienda.

weber.san evoluzione top

È un intonaco deumidificante polivalente, alleggerito e fibrato per prevenire le cavillature, integrabile con sistemi weber.therm. Si distingue per la perfetta compatibilità con finiture minerali alla calce e ai silicati, non richiede trattamenti preliminari ed è applicabile su murature umide di ogni tipo, sia a mano, sia a macchina.

weber.san evoluzione start

Può essere utilizzato su mattoni, tufo, murature miste e calcestruzzo degradato. È ideale per il risanamento di murature umide e saline soggette ad umidità ascendente precedentemente disintonacate sui lati di intervento. Anche questo prodotto non richiede trattamenti preliminari ed è applicabile a mano e a macchina.

weber.san evocalce

Grazie alla sua composizione a base di calce idraulica naturale, è invece un prodotto ideale per supporti teneri come il tufo, anch’esso integrabile con sistemi weber.therm.

weber.san evorestauro

È prodotto minerale esente da cemento, fibrato con fibre di polipropilene. Ripropone l’antica tradizione dell’intonaco alla calce ed è dunque particolarmente idoneo per il recupero dei centri storici, vecchie case, ville, cascinali, edifici di interesse storico, chiese, ecc.

weber.san evothermo

È un intonaco deumidificante alleggerito bianco, con buon isolamento termico. Specifico per il risanamento delle murature affette da muffe e alghe, è adatto a supporti in mattone o murature miste sui quali limita e controlla i fenomeni di condensa.

weber.san evofinitura

È un prodotto idoneo per intonaci da risanamento. Si caratterizza per elevate traspirabilità e scorrevolezza ed è utilizzabile su superfici esterne ed interne, nuove o vecchie, come strato uniformante di preparazione alla decorazione.

weber.san evobarriera

È una crema per iniezioni silanica, esente da solventi, da iniettare in fori da trapano praticati nelle murature con tenore di umidità relativa fino al 95%. Indicata per tutte le murature con mattoni pieni, opera una completa saturazione dei capillari più sottili e non forma sali che potrebbero provocare danni strutturali. L’applicazione, facile e sicura, avviene tramite pistola manuale.

Umidità, muffe e condense in casa

Umidità, muffe e condense in casa

M. Argiolas, 2016, Maggioli Editore

Questa guida spiega con la massima chiarezza possibile i principali fenomeni legati alla formazione dell'umidità, della condensa e delle muffe nelle abitazioni, per limitare il più possibile il danno che questi possono causare alle abitazioni. L'umidità, infatti, è in...

12,90 € 11,61 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Sistema a cappotto per murature degradate

Dalla ricerca Weber nasce infine l’unico sistema di isolamento termo-deumidificante con sistema a cappotto per murature ammalorate, in grado di evitare la risalita capillare dell’umidità con danni estetici e perdita del potere isolante.

Si tratta di un innovativo sistema a ciclo unico, composto da un intonaco deumidificante e da un sistema di isolamento termico altamente traspirante, con pannelli isolanti in lana di vetro.

I prodotti che compongono il sistema hanno un preciso ciclo applicativo e vanno dunque utilizzati secondo un protocollo, illustrato con grande precisione sul sito dell’azienda

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento