mutuo

L’Agenzia delle Entrate ha da poco attivato il nuovo servizio onlineInterrogazione del registro delle comunicazioni”, che permette di verificare lo stato di lavorazione della cancellazione di un’ipoteca.

In questo modo, quindi, chi ha finito di pagare il mutuo potrà controllare gratuitamente, e dal proprio computer, se sull’immobile grava ancora l’ipoteca: basterà un pin per verificare la chiusura della pratica.

Come spiega l’Agenzia delle Entrate, “Accedendo al servizio, il debitore che ha estinto il mutuo può verificare se il creditore ha inviato la comunicazione, se questa è in lavorazione e se la pratica è andata a buon fine con la cancellazione dell’ipoteca”.

Leggi anche Mutuo o Affitto? Tre motivi per cui è meglio il mutuo

“In caso contrario, può conoscere i motivi per cui l’iter si è eventualmente interrotto: per esempio, nel caso in cui mancano o sono errati i dati indispensabili alla cancellazione o il creditore ha chiesto la permanenza dell’ipoteca”.

Si può accedere al servizio, attivo su tutto il territorio nazionale ad eccezione delle Provincie Autonome di Trento e Bolzano e delle altre zone in cui vige il sistema tavolare di pubblicità immobiliare, attraverso i canali Fisconline e Entratel.

Leggi anche Ecobonus e Bonus ristrutturazioni: verso la conferma anche per il 2017

Le detrazioni fiscali sulla casa 2016

Le detrazioni fiscali sulla casa 2016

Fabio Fusano, 2016, Maggioli Editore

Questo ebook, aggiornato alla Legge di Stabilità 2016, compie una sintesi e risponde a un'esigenza precisa: "essere utili". L’imperativo è stato: «Risolvere i problemi del lettore, rispondere alle sue domande e dargli risposte esaurienti, specifiche e risolutive sul...

7,90 € 7,90 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento