Dall’ANAS un bando da 20 milioni di euro per facilitare la mobilità, migliorare la connettività, installare la fibra ottica e la banda larga a servizio della sicurezza sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. Il progetto coinvolgerà tutti i 440 chilometri del tracciato.

L’investimento deve rendere la Salerno Reggio Calabria sicura, multimediale, aperte, rinnovabile e tecnologica. Per esempio, il conducente potrà essere informato in tempo reale sulle condizioni della strada e sugli eventuali percorsi alternativi eventulmente necessari in caso di incidenti o di chiusure improvvise

Il Wi-Fi in motion permetterà una continuità del segnale ai veicoli in movimento anche alle velocità massime consentite (non di più!). Verrà probabilmente posta la fibra ottica compatibile con le esigenze del piano banda larga del Governo.

Il progetto prevede la realizzazione di “Green Islands” che funzioneranno anche come aree di ricarica veicoli elettrici, di droni e mezzi per la logistica. Domanda: quanto è utile questo punto?

La strada avrà sensori per il monitoraggio continuo dei parametri per limitare i rischi e intervenire efficacemente in casi di emergenza.

In generale vale un interrogativo: non siamo stati ingrado di sistemare l’asfalto della salerno reggio Calabria, riusciremo a fare tutte questi interventi? Varrebbe la pena sistemare le cose basilari prima, poi farla diventare una Smart Road. Non si farebbe prima e non sarebbe più economico a trasfomare in Smart Road un’autostrada che già funziona?

Interventi simili saranno effettuati anche sul Raccordo autostradale 2 Salerno-Avellino. Poi, saranno bandite gare simili in tutta Italia: entro la fine dell’anno 2016 verranno bandite gare con procedure di accordi quadro per un valore di 60 milioni di euro al fine di rendere Smart ulteriori 1500 km di strade e autostrade Anas. Per ora, se proprio vogliamo mettere la ciliegina senza avere la torta, partiamo dalla Salerno Reggio Calabria, già sarà difficile questo primo intervento, visti i cantieri precedenti su questa strada.

Leggi anche Obiettivo: digitalizzazione delle infrastrutture

Salerno Reggio Calabria Smart Road: il bando

Le offerte dovranno arrivare entro le ore 12 del 4 agosto. Bisognerà collegarsi al sito Anas www.stradeanas.it, accedere alla sezione “Gare On-Line” o direttamente su acquisti.stradeanas.it. Il bando di gara e tutti gli allegati saranno disponibili in “Bandi & Avvisi”.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento