Rosk anche per i condomini

L’ esperienza ventennale di Indaco Project come software e hardware house ha permesso di progettare e realizzare il sistema Rosk, che trasforma il processo di raccolta differenziata da manuale ad automatico tracciando e fotografando i diversi oggetti raccolti.  Rosk è un progetto nato per realizzare una puntuale raccolta differenziata nelle aziende, e volto alla massimizzazione del recupero degli oggetti usurati, utensili con alto valore anche in fase di smaltimento (metalli duri, elettrodi in rame…), rifiuti pericolosi e tossici.

Indaco Project vuole portare questo sistema nell’arredo urbano (a contatto diretto con i condomini) per permettere ai cittadini di contribuire con una corretta raccolta differenziata di qualsiasi tipologia di oggetto di dimensioni ridotte, come carta, plastica, vetro e alluminio.

Rosk rappresenta un nuovo ed innovativo approccio alla raccolta differenziata nelle realtà urbane perché:
– identifica “chi” getta, tramite l’utilizzo della tessera sanitaria;
– registra “cosa” viene raccolto archiviando digitalmente la fotografia dell’oggetto;
– guida la persona a una corretta raccolta tramite uno schermo touch screen integrato dove indicare la tipologia dell’articolo;
– rileva e memorizza il peso dell’oggetto.

Rosk, anche per i condomini

In particolare, i vantaggi di Rosk sono:
– corretta separazione e massimizzazione del recupero di qualunque tipologia di articoli da riciclare;
– conoscere quanti rifiuti destinati al recupero/riciclo sono prodotti, quante volte e se sono possibili azioni per ulteriormente migliorare la raccolta differenziata;
responsabilizzare i cittadini e coinvolgerli ancora più attivamente. Rosk infatti garantisce sicurezza e trasparenza e dà valore all’impegno quotidiano di chi fa la raccolta differenziata dimostrando l’effettiva utilità di separare correttamente i rifiuti;
consentire di premiare economicamente (per esempio con riduzioni sulla tassa sui rifiuti) chi fa una corretta raccolta e chi ne fa di più, dal momento che Rosk ha la capacità di pesare i rifiuti raccolti.  La raccolta e lo smaltimento sono processi che richiedono tempo e attenzione da parte degli operatori incaricati: controllo, registrazione, rischi di contaminazione (per es. in caso di articoli con sostanze pericolose).  Inoltre dalla Commissione europea arriva la comunicazione della necessità di un piano d’azione globale con il quale favorire l’introduzione di misure concrete per il miglioramento della gestione dei rifiuti e la trasformazione di questi in risorse, per il passaggio da un’economia lineare ad un’economia circolare, nella quale tutto il ciclo di vita dei prodotti sia valorizzato.

Rosk

I vantaggi sono infatti numerosi anche per l’ambiente in cui viviamo: differenziare e tracciare i rifiuti significa riciclare e recuperare con minori costi per lo smaltimento, minor ricorso alla discarica, meno costi per la produzione di nuovi oggetti e difesa ecologica delle risorse ambientali, in linea con la direttiva europea 2008/98/Ce e il d.lgs. nazionale 152/2006 in materia di gestione dei rifiuti.

Rosk non solo incentiva i cittadini nella tutela dell’ambiente e in un ambito più ampio di responsabilità sociale, ma permette anche di sapere quanti e che tipo di rifiuti vengono prodotti così da applicare piani per il risparmio e tariffe personalizzate e proporzionate.

INFORMAZIONI
Indaco Project s.r.l.
Via Poli, 5 – 40069 Zola Predosa (Bologna)
Tel +39.051.6166900
Fax +39.051.6187595
info@indacoproject.it
www.indacoproject-im.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento