Dopo il ballottaggio, Beppe Sala ha vinto le elezioni comunali amministrative a Milano. Qualche mese fa aveva illustrato la sua idea di riqualificazione edilizia e della città. Si tratta di un’idea che si schiera dalla parte dei giovani prima di tutto e chiede la protezione degli spazi verdi. Beppe Sala, come Sindaco di Milano, chiederà un’edilizia che rigeneri il territorio ma che rigenerandolo non lo snaturi completamente e non tolga “quel poco verde che c’è”, che sia adatto allo studente e a chi è all’inizio del suo percorso.

Un discorso piuttosto ampio, quindi, quello di Sala, che tiene in considerazione la vivibilità di una città caotica come Milano e in questo contesto inserisce il problema dell’abitazione, della casa, mettendolo in primo piano: “il problema di Milano è la casa”, che ha cambiato volto ma con prezzi molto alti. Adattare la casa alle esigenze dei più giovani significa abbassare il costo della casa, per dare agli studenti la possibilità di cistruirsi un futuro senza essere messi in difficoltà da un affitto troppo alto.

Poco dopo essere stato eletto, Giuseppe Sala ha ribadito che le periferie saranno l’ossessione della sua Giunta: i temi del decoro e dei servizi nelle aree decentrate saranno centrali nelle sue politiche. Ha ribadito l’impegno di investire 100 milioni nella realizzazione di case popolari.
La semplificazione delle regole urbanistiche non è più rinviabile. Milano ha anche una scadenza importante nel 2017: il piano di governo del territorio.
La riqualificazione “pesante” della città passerà attraverso l’intervento sugli scali ferroviari e delle x caserme. Bisognerà ricucire parti di città, favorire la mobilità sostenibile, ricostruire infrastrutture verdi, generare un mix di funzioni e creare relazioni forti con l’area metropolitana milanese.

Di seguito il link alla pagina del sito di Sala in cui spiega la sua idea di riqualificazione urbana.

RIQUALIFICAZIONE URBANA, CASA, VERDE PUBBLICO:
CLICCA QUI PER SAPERE COSA NE PENSA IL NEO SINDACO DI MILANO SALA 

 

Clicca qui se vuoi leggere i risultati delle elezioni comunali città per città

 

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento