Fondazione Inarcassa, attraverso uno studio realizzato dalla Fondazione EYU (“Ingegneri e architetti nella crisi: riconoscimento della professione, welfare, contrasto al dumping e qualificazione del lavoro”), ha analizzato i dati riguardanti il reddito dei professionisti autonomi in relazione alla crisi economica e alla contrazione dei consumi che li ha pesantemente affetti.

La condizione di architetti e ingegneri italiani è stata definita emblematica: i loro fatturati sono scesi, tra il 2006 e il 2015, rispettivamente del 33%  e del 23%, e il loro reddito annuo si aggira intorno ai 19 mila euro, quindi circa 10 mila euro in meno rispetto alla media europea.

Leggi anche Architetti sottopagati, sempre di più quelli sotto i 9 mila euro

In più il settore delle costruzioni, che è sempre stato strategico per l’Italia, ha perso il maggior numero di occupati durante la crisi, addirittura il 24,4%. La situazione, molto negativa, sembra essere paragonabile solo a quella della Spagna.

Il crollo degli investimenti per la progettazione è stato del 71% tra il 2006 e il 2015 (fonte Centro ricerche economiche e sociali del mercato dell’edilizia), un dato preoccupante e che salta ancora di più all’occhio considerando che l’Italia è il paese con il più alto numero di architetti (oltre 150 mila secondo le ultime stime).

In questo panorama negativo, le categorie degli architetti e degli ingegneri, come osserva la Fondazione, cercano di risollevarsi in modi alternativi, creando co-working e piani di espansione delle attività all’estero.

Regime forfetario dei professionisti tecnici dopo la Legge di Stabilità

Regime forfetario dei professionisti tecnici dopo la Legge di Stabilità

L. De Simone, 2016, Maggioli Editore

Il 2016 si apre con molte novità positive per chi si appresta ad iniziare una nuova attività e vuol ridurre al minimo gli obblighi amministrativi e, soprattutto, il peso del fisco. Le modifiche al regime forfetario rendono infatti questo sistema molto più conveniente...

9,90 € 8,91 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Incarico, contratto, preventivo

Incarico, contratto, preventivo

Carlo Lanza, 2014, Maggioli Editore

Il nuovo panorama che si è presentato con l'approvazione dei provvedimenti degli ultimi anni ha costretto a rivedere i criteri di stesura di un contratto professionale. L'adeguamento ai condizionamenti del "mercato" che ha codificato un principio di concorrenza ha anche...

34,00 € 30,60 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento