Termoregolazione in condominio: soluzioni tecniche per risparmiare

Si avvicina a grandi passi la scadenza di fine anno, dopo la quale scatteranno le sanzioni (in alcuni casi anche molto salate) a carico dei condomini con impianto di riscaldamento centralizzato che non abbiano provveduto ad adeguarlo con sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore.

Per approfondire la questione con i tecnici e gli amministratori di condominio, anche da un punto di vista delle soluzioni tecnologiche disponibili, l’appuntamento è il prossimo 6 luglio a Roma per il seminario Termoregolazione e contabilizzazione del calore in condominio, dove con l’aiuto di esperti legali, ingegneri e architetti si discuterà del ruolo e delle responsabilità dell’amministratore di condominio, delle decisioni assembleari che occorre prendere e, naturalmente, della nuova procedura per la ripartizione delle spese di riscaldamento e delle soluzioni tecniche utilizzabili.

Partecipa la seminario gratuito sulla termoregolazione in condominio (Roma, 6 luglio 2016, iscrizione obbligatoria, posti limitati, in corso di accreditamento presso il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Roma)

L’incontro, organizzato nella mattinata dalle 9:30 fino alle 13:30 (i partecipanti potranno registrarsi a partire dalle ore 9:00), avrà una parte giuridica, normativa a cura di Giuseppe Bordolli, autore di punta della casa editrice Maggioli sulle questioni del condominio. Bordolli fornirà anche un focus dedicato all’interpretazione del decreto legislativo n. 102/2014 per le parti di più difficile comprensione.

La parte tecnica dell’incontro, invece, sarà trattata dall’arch. Luca Raimondo, esperto di progettazione, valutazione e certificazione energetica degli edifici, e dall’ing. Pietro Ricciarini, direttore tecnico di Techem, una delle più grandi realtà in Italia nel campo della contabilizzazione e termoregolazione per i condomini.

Nello specifico, Raimondo terrà una presentazione dedicata al metodo di ripartizione delle spese per il riscaldamento, mentre Ricciarini avrà il compito di illustrare come risparmiare su costi e consumi individuali tramite soluzioni innovative e servizi a valore aggiunto.

La partecipazione al seminario sulla termoregolazione e contabilizzazione calore in condominio è gratuita, ma i posti sono limitati per cui è necessaria l’iscrizione online, compilando l’apposito form pubblicato sul sito dei convegni Maggioli Editore.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

2 Commenti

  1. Da come si esprime l’articolo sembra ancora una semplice presentazione di prodotto rivolta agli amministratori come se fossero dei venditori porta a porta. Ma un seminario che illustri le modalità di deroga a questa imposizione proprio non si riesce a fare ? Per ora, l’unica voce a tal proposito sembra quella di Confedilizia Reggio Emilia, l’unica ad avere il coraggio di mettere a nudo la realtà di queste ordinanze.

Scrivi un commento