Ecobonus e Bonus ristrutturazioni

Aggiornamento del 7 dicembre: la Legge di Bilancio è Legge e lo sono anche le agevolazioni fiscali 2017. L’ Ecobonus 2017 per i condomìni è stabilizzato fino al 2021 e rimane detraibile in 10 anni. Sempre per i condomini la detrazione è al 70% per l’involucro dell’edificio e al 75% per le spese per le parti comuni. Gli alberghi, gli agriturismi e le strutture ricettive hanno la possibilità di detrazione del 65% (prima era al 30%) per i lavori di ristrutturazione. Lavori fino a un massimo di 200.000 euro.

Proroga a tutto il 2017 anche per: la detrazione 50% per le ristrutturazioni edilizie e per il bonus mobili ed elettrodomestici, sempre al 50%; la detrazione 65% per gli interventi di efficienza energetica anche per le singole abitazioni. Detrazioni anche per gli interventi di adeguamento sismico, con percentuali diverse di detrazione a seconda della tipologia di intervento. Approfondisci.

Clicca qui se vuoi altre informazioni sui contenuti della Legge di stabilità 2017

Le detrazioni fiscali sulla casa 2017

Le detrazioni fiscali sulla casa 2017

Fabio Fusano, 2017, Maggioli Editore

Nuova edizione 2017 aggiornata e ampliata della Guida in formato ebook,, che si propone di fornire risposte esaurienti, specifiche e risolutive sul tema delle agevolazioni fiscali in edilizia.

La prima parte è dedicata all’Ecobonus con un’analisi...

14,90 € 13,90 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Detrazioni Fiscali Ristrutturazioni

Prorogato per tutto il 2017 il Bonus 50% per chi fa lavori di ristrutturazione.

Bonus Mobili

Prorogata al 31 dicembre 2017 la detrazione al 50% per l’acquisto di mobili. Permetterà di acquistare arredi e grandi elettrodomestici ad alta efficienza energetica fino a un massima di spesa di 10mila euro. Gli arredi e i mobili devono essere “finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione”: chi usufruisce del Bonus ristrutturazioni al 50% (tetto di spesa massimo 96.000) potrà usufruire nel 2017 anche del Bonus Mobili ed Elettrodomestici al 50%, con un limite di spesa pari a 10.000 euro. Leggi lo speciale sul Bonus Mobili 2017

Per il 2017, non è confermato invece il bonus mobili per le giovani coppie (con almeno un componente under 35).

Ecobonus

La Finanziaria 2017 proroga dal 2017 al 2021 per gli interventi relativi a parti comuni degli edifici condominiali o che interessino tutte le unità immobiliari del condominio. E’ saltata l’estensione agli incapienti dei bonus energetici e antisismici per i condomìni.


Dal web


Dal web

Gli Speciali

43 Commenti

  1. Bene!La trovo una cosa positiva il prolungamento al 2017 degli eco bonus e ristrutturazione con le stesse percentuali”speriamo “.Ben vengano gli aiuti alle famiglie ITALIANE e no allo SPROFONDAMENTO!

  2. Speriamo che vengano prolungate le detrazioni fiscali riguardano le spese derivanti da lavori di manutenzione straordinaria, restauro, risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia della singola unità abitativa fino al 2017. Sicuramente sarebbe anche un buon segnale per l’edilizia.

  3. negli ultimi giorni si fa più insistente la voce che gli incentivi saranno mantenuti, anche se in forma ridotta.
    Si dovrebbe infatti tornare al 36% del valore per un tetto massimo di 48.000€.
    Naturalmente non è una cosa definitiva, speriamo bene non sia così.
    La crisi mi sembra tutt’altro che passata.

  4. Che senso ha portare le detrazioni da 10 a 5 anni aumentando il rischio di incapienza?

    Per una ristrutturazione completa e antisismica seria ed energetica con tetto e opere interne di una casa unifamiliare si possono spendere almeno 100.000 euro. Detrarre anche solo un 70% medio vuol dire 70.000 euro ovvero 14.000 euro di irpef all’anno. Quanti pagano in italia 14.000 euro di irpef/anno? Non certo quelli che spendono “solo” 100.000 euro per ristrutturare completamente un rustico! LA cosa intelligente era fa intervenire le banche per anticipare il bonus. E infatti ho detto: intelligente…

  5. Mi piacerebbe sapere cosa si intende per risanamento conservativo,io devo ristrutturare la cucina mettendo in ordine impanti elettrici e idraulici nonche piastrellare i muri.Potrei usufurire delle detrazioni anche sui mobili?

  6. Anch’io aspetto indicazioni sulla proroga del recupero del 50% sull’iva di abitazioni acquistate dal costruttore in classe A e sull’anno di tempo per vendere la propria abitazione principale beneficiando comunque della riduzione dell’IVA per la nuova abitazione acquistata.

  7. Il ripristino della riduzione da 10 a 5 anni dei tempi di rimborso per gli ultraottantenni non graverebbe certo molto sul bilancio dello Stato e nello stesso tempo consentirebbe a quei nonni “che hanno contribuito a salvare l’Italia dalla bancarotta” ad esempio ristrutturando una perte della propria casa per un figlio disoccupato che, non avendo reddito, non può godere della detrazione sull’IRPEF. La maggiornza dei nonni quasi certamente non sopravviverà ancora dieci anni e i figli resteranno anche in questo caso all’asciutto.

  8. Buongiorno.
    Visto che sembrerebbe rinnovato il Bonus mobili ed elettrodomestici per il 2017,
    se ho effettuato e finito il lavoro di ristrutturazione nel 2016 devo acquistare mobili ed elettrodomestici per forza nel 2016 per ottenere il bonus o posso reinviare al 2017 senza perderlo?
    Visto i costi sostenuti mi farebbe comodo reinviare ulteriori spese a metà 2017.
    Spero possiate consigliarmi.
    Grazie comunque.

  9. Ma nel bonus ristrutturazioni 2017 sono comprese anche le detrazioni (50%) IVA per l’acquisto di nuovi immobili in classe A/B e del costo box pertinenziale?

  10. Ma nel bonus ristrutturazioni 2017 sono comprese anche le detrazioni (50%) IVA per l’acquisto di nuovi immobili in classe A/B e del costo box pertinenziale?
    Rispondi

    • ciao,
      anche io ho questo quesito da fare: nel 2017 si potrà recuperare IVA 50% sull’acquisto di abitazioni in classe A/B?
      a te ha risposto qualcuno?

      grazie
      Paolo

  11. Buongiorno chiedo se la detrazione al 75% per i lavori volti al miglioramento della prestazione energetica, sia invernale che estiva, è il caso di una nuova copertura realizzata con pannelli termo isolanti. E che dire a proposito dell’iva al 10% in caso di manutenzioni straordinarie? Sarà confermata?
    Grazie.

  12. Ho iniziato i lavori di ristrutturazione ad ottobre 2016 ed eseguito ad oggi alcuni pagamenti…finirò i lavori nel 2017 ed eseguiró dunque altri pagamenti x il saldo.
    Come funziona in questo caso il bonus per la detrazione fiscale?

  13. Salve, dovrei sostituire gli infissi interni, porte interne, anche pisterelle e sanitari del bagno, per avere l’IVA agevolata del 10% posso acquistare direttamente io ? O sono obbligato a dare tutto in appalto a una impresa edile?

  14. Salve!
    ho la necessità di mettere porte interne a una casa di mia proprietà, vuota e da finire da circa dieci anni. Per tale intervento sono previste detrazioni? grazie

  15. Il bonus 50% iva degli immobili in classe A e B acquistati direttamente dal costruttore è scaduto il 31 12 16 e non è stato prorogato.

    • La bozza di modello 730 per il nuovo anno, da poco messa a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, prevede però il bonus. Ci sono quindi speranze che il Governo intervenga nella direzione della proroga.

  16. Buon giorno
    Ho una pratica edilizia di ristrutturazione ediliza aperta nel 2016.
    Le spese connesse a tale pratica edilizia che sosterrò anche in questo anno (2017), avendo la pratica sempre aperta le posso portare in detrazione (50%).
    Grazie

  17. in caso di ristrutturazioni di un intero edificio da parte di un costruttore che poi rivende gli appartamenti il bonus è cedibile a terzi

  18. Buongiorno devo cambiare infissi e caldaia al mio appartamento ma vorrei farlo io senza impresa ho diritto alle detrazioni??? Grazie

  19. Salve….dovrei aprire un locale commerciale a casa mia….ci sono agevolazioni su attrezzature e ristrutturazione?? Grazie

  20. Buongiorno sto acquistando un piccolo appartamento come seconda casa nello stesso Comune di residenza
    volevo sapere se la detrazione del 50% sui lavori di ristrutturazione che dovrò eseguire è valida anche sulla seconda casa e sapere quale è la procedura da fare per poter usufruire della detrazione. La mia intenzione è chiamare una piccola ditta artigiana per la ristrutturazione, è sufficiente far fare i lavori e pagare la ditta tramite bonifico bancario o ci sono altre procedure da avviare? grazie ho letto su internet che bisogna avvisare l’ASL di competenza è vero? grazie

  21. Buongiorno, ho fatto installare una caldaia a condensazione e le valvole termostatiche nel mio appartamento (situato in casa bifamiliare) nel dicembre 2016.
    Potrò avere la detrazione del 65%?
    Ho diritto al bonus arredi?
    Grazie per l’attenzione.

  22. Salve, vorrei istallare dei pannelli solari con boiler in terrazza, come posso avere la detrazione fisvale, ps. Al comune non serve alcuna comunicazione
    Grazie

Scrivi un commento