Contabilizzazione calore, Milano

Si conclude con un grande successo il tour targato Maggioli Editore sul tema (caldissimo in questo finale di primavera) della Contabilizzazione e la termoregolazione del calore e dell’acqua (Nuovi obblighi di legge e soluzioni per l’efficienza energetica): la tappa conclusiva di Milano tenutasi lo scorso 19 maggio ha infatti visto la presenza di un ampio numero di professionisti tecnici e amministratori di condominio interessatissimi alla tematica che da qui alla fine del 2016 terrà banco nei dibattiti sulle modalità di adeguamento alla normativa di stampo europeo. Un tutto esaurito (superate ampiamente le 100 presenze) che conferma la rilevanza del tema in questo 2016.

Contabilizzazione del calore: l’adeguamento alla normativa

L’evento, coordinato attraverso da direzione scientifica di Roberto Colombo, ha infatti posto sotto la lente di ingrandimento il d.lgs. 102/14, lo strumento tramite il quale l’Italia ha recepito la Direttiva sull’efficienza energetica 27/2012/EU, imponendo il 31 dicembre 2016 come data definitiva per l’implementazione negli impianti di riscaldamento centralizzato della contabilizzazione individuale del calore. La direttiva europea in questione predilige la contabilizzazione diretta, che si attua mediante l’installazione di contatori di calore per ogni singola unità immobiliare.

Considerando che gli interventi di adeguamento degli impianti di riscaldamento centralizzato possono essere fatti solo a macchine ferme, i giorni lavorativi utili per i condomini che ancora non si sono adeguati alle disposizioni del decreto legislativo in questione sono poco meno di 100. Un intervallo temporale realmente esiguo, che non lascia certo spazio a rinvii.

Contabilizzazione calore, Milano 19 maggio

In questa direzione va sottolineato che rispettare gli adempimenti del decreto legislativo n. 102/2014 non significa solo provvedere all’installazione dei ripartitori per il conteggio del calore consumato da ciascuna unità immobiliare. Nella realtà sono diverse le figure professionali coinvolte nel processo, a partire dall’amministratore di condominio (con l’assemblea condominiale chiamata a pronunciarsi in merito).

Contabilizzazione e nuovi obblighi: il punto di vista degli esperti

A tal proposito è necessario rammentare che quando in un impianto di riscaldamento centralizzato vengono implementati i sistemi di contabilizzazione individuale del calore, l’adeguamento deve comprendere anche l’installazione delle valvole termostatiche. Questi dispositivi di regolazione modificano in maniera rilevante il funzionamento complessivo dell’impianto condominiale poiché ciascun utente, da ora in avanti, può modulare il proprio prelievo di fluido termovettore dal circuito di distribuzione. Per approfondire questo specifico tema con cognizione di causa suggeriamo la lettura del recente focus firmato proprio dal direttore scientifico del seminario, Roberto Colombo.

Ed è stato proprio questo il nodo tematico da cui ha preso il via il seminario tenutosi a Milano la scorsa settimana, l’evento che ha chiuso il primo ciclo del 2016 (dopo gli appuntamenti di Genova e Padova) relativo agli appuntamenti gratuiti targati Maggioli Editore in materia di contabilizzazione del calore. Dopo l’introduzione effettuata da Roberto Colombo sono state affrontate le tematiche critiche relative alla contabilizzazione del calore e ai nuovi obblighi di legge: dalla contabilizzazione indiretta alla riqualificazione degli impianti esistenti (la regolazione a portata variabile), attraversando anche il tema dell’utilizzo del cloud al servizio della contabilizzazione per un monitoraggio continuo e per la consapevolezza dei consumi.

Qui è possibile scaricare gli interventi della giornata:
La contabilizzazione indiretta del calore, la relazione integrale di Roberto Colombo;
Direttiva europea 27/2012 e d.lgs. 102/14: l’importanza del progetto, dell’Ing. P.Tkalez;
La riqualificazione degli impianti esistenti: la regolazione a portata variabile, di Luca Biliero;
Il cloud al servizio della contabilizzazione per un monitoraggio continuo e per la consapevolezza dei consumi, a cura di David Pazzaglia.

La contabilizzazione del calore negli edifici con riscaldamento centralizzato

La contabilizzazione del calore negli edifici con riscaldamento centralizzato

R. Colombo, F. Zerbetto, 2015, Maggioli Editore

Il decreto legislativo n° 102/2014, con il quale il Governo Italiano ha recepito la direttiva 2012/27/UE, ha reso obbligatoria la misurazione individuale del calore consumato negli edifici.

In particolare la contabilizzazione indiretta,...

26,00 € 23,40 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento