Ammonterebbe a un miliardo di euro l’extra gettito proveniente dalle misure previste dal Decreto Salva Italia del Governo Monti, secondo le stime, rese note ieri, da Assoedilizia.

Per l’Associazione milanese della proprietà edilizia l’aumento delle entrate fiscali derivanti dai provvedimenti sugli immobili sarebbe di tre volte superiore rispetto ai valori attuali. I risultati ai quali è giunta Assoedilizia comprende sia l’introduzione dell’IMU sia la rivalutazione delle rendite catastali (leggi anche Manovra Monti: Imu e rivalutazione delle rendite catastali).

 Non è ancora chiaro, però, quante di queste risorse sarebbero destinate alle casse del Comune di Milano e quante allo Stato.

 

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento