Progettazione sismica in Lombardia

È entrata in vigore questa settimana la delibera n. 2129 dell’11 luglio 2014 in merito alla nuova classificazione sismica del territorio regionale della Lombardia. Una deliberazione che prevede l’aumento delle aree in Zona 2 dalle attuali 32 a 57, tra cui Brescia, Desenzano d/G, Montichiari, solo per citare le variazioni più significative. Le aree in Zona 3, Milano compresa, diventano 1.028, mentre in Zona 4 sono individuate 446 aree.

Va detto a tal riguardo che a seguito delle calamità che hanno coinvolto alcune amministrazioni lombarde, la nuova classificazione persegue l’obiettivo di prevenire i rischi e i danni conseguenti ai fenomeni sismici e comporta, allo stesso tempo, l’assunzione di misure precauzionali nella pianificazione degli strumenti urbanistici, nonché procedure più cautelative legate all’attività edile.

Leggi in proposito l’articolo Regione Lombardia: nuova norma sulle costruzioni in zona sismica.

Per una visione completa ed approfondita delle novità introdotte nel territorio lombardo in materia Maggioli Editore consiglia la nuovissima guida in formato e-book intitolata La nuova progettazione sismica in Regione Lombardia: tutte le novità. Al suo interno viene illustrato un comodo ed utile vademecum per il progettista che si trova ad operare in Lombardia attraverso la definizione di tutte le novità in materia di verifica alle sollecitazioni sismiche valide su tale contesto regionale.

All’interno del testo viene ricostruito l’iter normativo inaugurato dalla legge regionale Lombardia 1/2000 con il conferimento alla regione dei poteri legislativi in materia di classificazione sismica e sfociato nei recenti riferimenti normativi pubblicati nel mese di ottobre 2015 sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia (BURL), a seguito dei quali la nuova classificazione sismica del territorio regionale diventa cogente a partire dal 10 aprile 2016.

A firmare la guida sono gli esperti ingegneri Andrea Nino Consiglio e Sonia Lupica Spagnolo. L’e-book contiene l’attenta analisi di tutti gli aspetti legati alle norme tecniche per le costruzioni, il comportamento sismico delle unioni strutturali (ancoraggi meccanici e ancoraggi chimici) comprese le specifiche prove di qualifica.

A completare la guida contribuisce una rassegna di riferimenti normativi citati nel testo, in maniera tale da permettere al lettore una facile consultazione per ulteriori approfondimenti.

La nuova progettazione sismica in regione lombardia: tutte le novità

La nuova progettazione sismica in regione lombardia: tutte le novità

A. N. Consiglio, S. Lupica Spagnolo, 2016, Maggioli Editore

Questo e-book presenta un utile vademecum per il progettista che si trova ad operare in Lombardia e riporta tutte le novità in materia di verifica alle sollecitazioni sismiche valide su tale contesto regionale.
Nel testo si ricostruisce l’iter normativo...

9,90 € 8,91 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento