In Gazzetta ufficiale n. 73 del 29 marzo 2016 è stato pubblicato il decreto legge Scuolebelle, numero 29 marzo 2016 n. 42: “Disposizioni urgenti in materia di funzionalità del sistema scolastico e della ricerca”.

Il decreto autorizza la spesa di 64 milioni di euro per l’anno 2016, per garantire il mantenimento del decoro e della funzionalità degli immobili e assicurare che gli interventi di ripristino degli edifici scolastici in condizioni non decorose proseguano.

Nel 2014 sono state coinvolte 7.235 scuole, con un finanziamento di 150 milioni di euro. Tra il 2015 e il primo trimestre del 2016, sono stati effettuati 10mila interventi.

Tra le misure contenute nel decreto 42/2016 è prevista la proroga dal 1° aprile 2016 fino al 30 novembre 2016 del finanziamento relativo al piano straordinario per il ripristino del decoro e della funzionalità degli edifici scolastici (comma 1 dell’articolo 1).

Il decreto riguarda #scuolebelle, il capitolo per gli interventi di piccola manutenzione, decoro e ripristino funzionale degli edifici scolastici.

Leggi anche Kyoto: Edilizia scolastica, i moduli per accedere ai 248 milioni

Progetti di scuole innovative

Progetti di scuole innovative

Domenico Pepe, Massimo Rossetti, 2016, Maggioli Editore
Il settore dell’edilizia scolastica è tra i più importanti nel panorama dell’architettura contemporanea, soprattutto in Italia. È qui che la necessità di un radicale ripensamento delle strutture adibite ad attività formative si sta mostrando in tutta la sua urgenza....

34,00 € 30,60 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento