Maggioli Editore


Comfort abitativo e qualità energetica degli edifici: il gioco di squadra del “gruppo” MIRTEC Team Solution

Anche tra aziende diverse e con diverse storie, dimensioni e culture, il gioco di squadra può dare risultati eccellenti.

MIRTEC Team Solutions, gruppo di lavoro costituito da cinque aziende ognuna leader nel proprio settore, Internorm, Maico Italia, Riwega, Testo e Caparol, ha organizzato all’interno di Made EXPO 2015 il Seminario tecnico Come garantire Comfort abitativo e qualità energetica degli edifici.

Comfort abitativo e ridotto consumo energetico sono due aspetti fondamentali di un edificio di qualità che richiedono un approccio sinergico in fase di progettazione e realizzazione. Partendo quindi dalle impostazioni fondamentali e dalle problematiche costruttive di cantiere, nel convegno sono state analizzate le principali tecniche e tecnologie disponibili sul mercato per ottenere abitazioni con un alto comfort e un basso fabbisogno energetico operando sulle nuove costruzioni ma anche sul parco edilizio esistente. Un recupero degli edifici italiani oggi poco efficienti, che sono ancora in numero preponderante. Sono state presentate quindi anche le peculiarità dei due sistemi di certificazione che operano in tal senso: CasaClima e Passivhaus.

Il programma è stato ricco di interventi di specialisti  sia dei prestigiosi Enti di certificazione come l’Agenzia CasaClima di Bolzano e l’Istituto Zephir Passivhaus Italia, che delle imprese del gruppo MIRTEC.

Internorm, partner dell’iniziativa, ha proposto al convegno il tema Finestre: i nuovi standard tecnologici e prestazionali, illustrando gli standard energetici e innovative  tecnologie applicate alle finestre del nuovo millennio.

Grande l’afflusso e l’interesse da parte del pubblico che ha assistito ai seminari nelle città di Bergamo, Milano, Genova, Bologna, Roma e Padova ed ad alcuni collegamenti webinar. Gli incontri, tutti a titolo gratuito, sono un’opportunità formativa per i professionisti: ingegneri, architetti, periti, geometri, così come per gli addetti ai lavori: costruttori edili ed impiantisti.

Questo tipo di iniziative è molto importante in un mercato edile che offre ancora un grandissimo potenziale inespresso nella riqualificazione dell’esistente. L’impegno comune di diverse aziende nel progettare soluzioni tecnologiche rivolte alla ristrutturazione e nel  diffondere informazioni su tali soluzioni sono un passo importante per incoraggiare il mondo delle costruzioni ad offrire tecniche sempre più aggiornate ai propri clienti.

È il modo più efficace di azionare un vero e proprio “volano” di sviluppo verso un mercato tutto da soddisfare.


Articolo pubblicato il 19/01/2016 in DAL MERCATO

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



Archivio

Ultimi Articoli


tutti gli articoli in primo piano della redazione di Ediltecnico.it

Video dal Web

Il Canale YouTube dei Progettisti seleziona i migliori video dalla rete: interviste, novità, prodotti e tecnologie per i Professionisti Tecnici

Con il cambio caldaia arriva il Bonus Mobili: la video analisi

News dal Network Tecnico




Colophon e ContattiPubblicità su questo sitoTermini e CondizioniElenco dei BloggerLink UtiliMappa del sito