Edifici in legno

Il legno è stato uno dei primi materiali utilizzati dall’uomo nella realizzazione di semplici protezioni prima e di abitazioni vere e proprie successivamente. L’architettura moderna, in connessione con le nuove tecnologie applicate ai materiali, conduce oggi alla riproposizione di tale materiale non come soluzione alternativa, bensì come scelta di qualità. Il legno è infatti uno dei materiali più utilizzati da parte di coloro che operano nel campo della bioedilizia poiché molte delle sue caratteristiche lo rendono un materiale quasi perfetto nel momento in cui se ne faccia uso in maniera responsabile.

Una casa in legno offre non pochi vantaggi rispetto all’edilizia convenzionale. È proprio per tale motivo che recentemente, anche in periodi di crisi economica, l’impiego del legno nelle costruzioni è costantemente aumentato. Il legno si è imposto sul mercato edilizio sostituendosi ad altri materiali come ferro, beton o laterizi raggiungendo, nella realizzazione di appartamenti, una fetta di mercato pari al 10%; nella costruzione di abitazioni a basso consumo energetico, che rappresentano il futuro dell’edilizia come settore sostenibile da un punto di vista ambientale, tale quota raggiunge il 30%.

L’architettura in legno si limita, nella gran parte dei casi, alla costruzione di case mono o plurifamiliari: oggi grazie alle innovazioni introdotte dalla ricerca tecnologica è possibile realizzare, tramite questo materiale, anche condomini a più piani, edifici per uffici, scuole, capannoni per la pratica dello sport, ponti, costruzioni pubbliche. In questa direzione vale il principio secondo il quale vengono prodotti nuovi materiali per nuove applicazioni e i processi di produzione avvengono in modo più efficiente.

Negli stabilimenti moderni vengono prefabbricate intere componenti di case (interi locali, pareti, soffitti) comprensivi di isolamento, condutture, finestre e porte. Questi elementi vengono poi assemblati direttamente in cantiere con una incredibile velocità di esecuzione: una casa unifamiliare viene ad esempio montata in una giornata.

Per comprendere in maniera efficace la portata di tale tema anche sotto il profilo della progettazione, Maggioli Editore propone il volume fresco di stampa intitolato La casa in legno: il libro, scritto Barbara Del Corno (architetto esperto in progettazione residenziale e del terziario) affronta le varie problematiche progettuali e costruttive per la realizzazione di un edifico in legno analizzando i materiali, le tecniche progettuali e realizzative ed illustrando dieci casi pratici di progetti realizzati.

Dall’efficienza energetica alla sostenibilità che un materiale come il legno reca con sé, fino ad una analisi approfondita delle componenti edilizie fabbricate in questo materiale: il volume attraversa il tema con una prima parte più generale, proseguendo poi con la parte pratica che culmina con le 10 approfondite schede progettuali nelle quali si analizzano le applicazioni pratiche della progettazione con il legno.

La casa in legno

La casa in legno

Barbara Del Corno, 2015, Maggioli Editore
Il legno è stato uno dei primi materiali adoperati dall’uomo nella realizzazione di semplici protezioni prima e di abitazioni vere e proprie poi. L’architettura moderna, unitamente alle nuove tecnologie applicate ai materiali, portano oggi a riproporre tale materiale...

24,00 € 21,60 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

 

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento