Kingdom Tower

L’edificio più alto nel mondo? Fino ad oggi il primato appartiene al Burj Khalifa, il grattacielo gigante sorto a Dubai tra il 2004 e il 2009. Ma il suo record di altezza (829 metri di meravigliosa megastruttura) è destinato ad essere polverizzato da un nuovo incredibile edificio in costruzione in questo momento a Gedda, città costiera dell’Arabia Saudita posta nelle vicinanze de La Mecca. Una “battaglia” tra vicini di casa quindi, con le grandi costruzioni che si affollano tutte nei territori posti intorno al Golfo.

Il nuovo edificio è denominato Kingdom Tower. Quando sarà ultimato farà confluire a sé un doppio record di dimensioni: sarà contemporaneamente l’edificio più alto del mondo e l’albergo più grande esistente sul pianeta Terra. Misurerà infatti circa mille metri ma l’altezza precisa è mantenuta segreta dai progettisti per evitare che siano avviati altri progetti per superare in tempi brevi il loro record. Il grattacielo sarà quindi di circa 170 metri più alto del Burj Khalifa. L’architetto della Kingdom Tower e del Burj Khalifa è lo stesso, e cioè lo statunitense Adrian Smith. L’operazione è finanziata da Kingdom Holding Company, la più grande società dell’Arabia Saudita. La torre comprenderà hotel, uffici e appartamenti e dovrebbe essere conclusa entro il 2019. Quindi ancora 4 anni di tempo prima che il record sia abbattuto.

La Kingdom Tower avrà 200 piani e al 157esimo piano avrà una grande piattaforma circolare che farà da terrazzo. Si stima che per l’intera costruzione del grattacielo saranno necessari 1,23 miliardi di dollari e che l’edificio richiederà l’utilizzo di almeno 80mila tonnellate di acciaio per la sua struttura. Il grattacielo è stato progettato con una forma molto affusolata, studiata appositamente per ridurre i carichi dovuti all’impatto dei venti sulla sua superficie, soprattutto alle quote più alte. A parere dei progettisti, la Kingdom Tower sarà visibile a chilometri di distanza come una pianta del deserto, “forte e resistente che si proietta nel futuro come l’Arabia Saudita”.

Leggi l’interessante reportage del Guardian sulla costruzione della Kingdom Tower, anche per comprendere il significato di questo edificio per il futuro delle nostre città.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

1 COMMENTO

  1. arrivare ad un km sarà difficile ma una volta terminata sarà una struttura impressionante, nell’ultimo decennio hanno migliorato notevolmente e l’ingegneria edile ha fatto passi da gigante p.s non tutti sono favorevoli ha questo tipo di costruzioni forse un pò esagerate

Scrivi un commento